MANIFESTAZIONI SU PISTA DEL WEEKEND

9-10 aprile 2022

Oltre alla prima prova del CDS di corsa assoluti che si è svolto nel nostro capoluogo nel pomeriggio di sabato, sono diversi gli appuntamenti a cui molti atleti bresciani hanno preso parte in questo secondo weekend di aprile.

Nel pomeriggio di sabato, a Voghera, si è disputata la XXXIII edizione del Miglio città di Voghera, in un contesto piuttosto ventoso che ha reso complicato poter esprimere al meglio le proprie potenzialità. La rappresentativa bresciana ha comunque portato a casa tre podi: nel miglio femminile conquista la medaglia di bronzo la junior Sara Bresciani dell’Atletica Rezzato con il tempo di 6:07.02. Secondo posto per Cristina Gallì (Atletica Montichiari) che, nella prova dei 400m master femminili, ferma il cronometro a 1: 10.53. Gradino più alto del podio per Roberto Boroni dell’Atletica Valtrompia nei 100m master maschili.

Nello stesso pomeriggio a un centinaio di chilometri di distanza si è disputato il CRL Meeting – Bronze Lombardia di Busto Arsizio che ci ha regalato una brillante vittoria di Gaia Pedreschi (Atletica Brescia 1959 Metallurgica San Marco) nei 100m donne corsi in 12.02. Nella medesima gara Ilaria Zerbini (Atletica Lonato) sale sul terzo gradino del podio con il tempo di 12.35. Nel salto triplo maschile balza in vetta alla classifica Filippo Valotti dell’Atletica Virtus Castenedolo con un ottimo 13.89m, misura non omologabile a causa dell’eccessivo vento a favore.

L’atletica Rodengo Saiano Mico porta a casa la vittoria di Elisa Calderaro nel getto del peso 3kg allieve e della staffetta 4 x 100 donne composta dalle atlete Ouedraogo, Bonfanti, Almici e Benaglia. A questo bottino si aggiunge il terzo posto della staffetta 4 x 100 maschile di Lombardi, Boglioni, Cottali e Cafarelli.

Il sabato si conclude con il meeting giovanile “Memorial Piana” di Romano di Lombardia in cui si sono distinti Marta Mabellini (Atletica Virtus Castenedolo) con la vittoria nel disco 1kg allieve, Davide Kovalyk (U.S. San Rocchino) con il secondo posto nei 300m allievi e Giada Moscardi (Atletica Vallecamonica) con il terzo posto nel disco 1kg cadette.

Mantova accoglie le gare in pista di domenica 10 aprile. La mattina è dedicata alle categorie giovanili in cui spiccano i brillanti risultati degli atleti dell’Atletica Robur Barbarano: Gaia Lavello vince i 60m ostacoli ragazze con il tempo di 10.31 e ottiene il terzo posto nel salto in alto; Riccardo Franceschini conquista due podi nella categoria ragazzi con un oro nel salto in alto (1.37m) e un secondo posto nei 60m ostacoli con il tempo di 10.26. Marcello Scalici vince i 1000m cadetti in 2:59.14.

Il pomeriggio è interamente dedicato alle competizioni degli assoluti nel CRL Meeting – Bronze Lombardia. L’Atletica Carpenedolo schiera i suoi velocisti sui 200m, che agguantano il podio sia nella prova femminile che in quella maschile: Fatoumata Kabo sigla un 25.32 per portarsi a casa la vittoria, mentre Noradine Guene, con il tempo di 22.98, si aggiudica il secondo posto.

Nei 400m donne ostacoli h 0.76 Aurora Camossi (Brixia Atletica 2014 SSD SRL) giunge al secondo posto con il tempo di 1: 09.65.

Appuntamento infrasettimanale con il Meeting Silver Lombardia assoluti che si correrà a Rodengo Saiano mercoledì 13 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.