CROSS DELLE CAVE : FANTASTICI I NOSTRI BRESCIANI

Un capolavoro, un dominio assoluto. Così si può riassumere oggi il comportamento delle società bresciane assolute ai CDS di cross al Parco delle Cave. Colori bresciani assolutamente sugli scudi come non mai per regalare al presidente Perri un ricordo memorabile: “Gli atleti bresciani mi hanno veramente emozionato oggi: noi come organizzazione abbiamo fatto un lavoro ineccepibile di cui ringrazio tutti e loro, in gara, hanno regalato uno splendido spettacolo.”

 

Enrico Vecchi (Atl.RodengoSaianoMico) profeta in patria, vince la gara regina dei senior uomini con una prova solida e tatticamente molto attenta nella prima parte. Alle sue spalle la splendida sorpresa di Stefano Goffi (Atl. Vighenzi) che diventa una volta in più protagonista assoluto del mezzofondo bresciano e coglie un prestigioso argento di giornata mentre, terzo assoluto, HIcham Kabir (Atl.RodengoSaianoMico) che completa un podio trionfale per la società di Maurizio Affo’.

 

Tra le donne, dominio netto e imperioso di Gaia Colli (Atl.ValleBrembana) che precede una regale Alice Gaggi (Recastello) e la prima bresciana Sara Bottarelli (FreeZone). Proprio bello vedere la Orange bresciana tornare sui suoi migliori livelli dopo la maternità: la rivedremo indiscussa protagonista del mountainrunning la prossima estate?!? 

 

Con quattro atlete nelle 10, il successo della FreeZone nella classifica a squadre e ‘apparso netto a tutti sin da subito così come vittoria Atl.RodengoSaianoMico al maschile grazie al primo e terzo posto di giornata.

 

Tripudio bresciano anche tra gli juniores maschili dove Saber Zinoubi (Atl. Vallecamonica) impone la legge del più forte nel corso dell’ultimo giro vincendo davanti a Benzoni e Bardea della ValBrembana. Colori camuni al secondo posto assoluto nella classifica a squadre.

 

Hajar Assamidi (FreeZone) al nono posto è la prima delle bresciane tra le juniores femminili mentre le compagne di squadre Giorgia Canziani quarta, e Sonia Mura ottava, sono protagoniste tra le allieve femminili.

 

Partecipazione numerosa anche tra i master con le vittorie di Bosio, Bottarelli e Casella.

 

Cross delle Cave che si conferma e migliora ancora, consolidando le proprie fondamenta nella realtà bresciana grazie anche alla perfetta sinergia con il Comune di Brescia (presente oggi con gli assessori Capra e Benzoni) sempre a fianco del CP FIDALBRESCIA. Una giornata quasi primaverile a livello meteo ha regalato uno spettacolo unico.

TUTTI I RISULTATI DEL CROSS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.