WEEKEND DI INDOOR CON IL TITOLO REGIONALE DI GIADA POZZATO.

Questo secondo weekend di febbraio ha visto impegnati numerosi atleti bresciani nelle manifestazioni indoor, alcune valevoli per l’assegnazione del titolo regionale di specialità.

A Canegrate titolo regionale nel salto con l’asta per GIADA POZZATO dell’Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco, che si aggiudica la vittoria con la misura di 4.02

Sulla pista indoor di Bergamo, in occasione della riunione di interesse nazionale riservata agli assoluti, è andata in scena un’avvincente sfida tra l’atleta di punta CHIARA MELON (Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco) e le atlete dell’Aeronautica Militare Johanelis Herrera e Alessia Pavese nei 60m piani. La gara, disputatasi su due prove, ha visto le sprinters contendersi il miglior tempo, ottenuto da Alessia Pavese nella seconda prova (7.48). Si potrebbe dire che questo pomeriggio ha regalato forti emozioni al cuore dei bresciani, dato che fino a due anni fa le atlete dell’Aeronautica militavano nell’Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco, ultimo club civile che le ha accolte, prima di passare alle forze armate.

La Melon, con il suo tempo di 7.59 ha dato prova dell’alto livello che la contraddistingue.

Ottimo cronometro per le compagne di squadra GIULIA GUGLIELMI (7.78) e ANNA MARTA CARNERO (7.79) nelle prime sette posizioni in entrambe le prove.

Buon tempo anche per CHIARA GOFFI dell’Atletica Chiari 1964 Libertas (8.03).

Nei 60m piani maschili buon risultato per Cresford Otuo j SIRIBOE dell’Atletica Chiari 1964 Libertas che ha corso in 7.17 la prima prova e in 7.20 la seconda. Ad un soffio Stephen AKENUWA dell’Atletica Lonato (7.21 e 7.18).

Appuntamento a Bergamo il prossimo 20 febbraio con i campionati regionali 60 hs e 60 piani assoluti, sperando in un buon risultato per i nostri atleti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.