IN FESTA L’ATLETICA BRESCIANA CHE CELEBRA I RISULTATI DEL 2021

Sabato 15 gennaio 2022 si è tenuta la festa dell’atletica bresciana giovanile in cui è stata
celebrata la stagione sportiva 2021: l’auditorium San Barnaba ha ospitato atleti, allenatori, dirigenti
e autorità per condividere un pomeriggio di festa in cui sono stati premiati i risultati più rilevanti di
questo anno appena concluso.
Ospiti della giornata Fabrizio Benzoni, assessore allo sport del comune di Brescia, Gianni Mauri
presidente FIDAL Lombardia, Guido Colombo in rappresentanza del CONI provinciale; presenti
inoltre i rappresentati degli sponsor che sostengono FIDAL Brescia, quali Banca Valsabbina, BMT
sport, Mico, Forrest Gump, Kupral e Btp Meccanica che, nonostante le difficoltà di questo periodo,
credono fortemente nell’attività promossa dal comitato provinciale.
Gli ospiti si sono avvicendati sul palco per premiare gli atleti delle categorie giovanili che con
impegno, sacrificio e passione hanno continuato ad allenarsi nonostante il periodo incerto della
pandemia (l’elenco degli atleti premiati è disponibile sul sito Fidal Brescia).
Un riconoscimento speciale è stato consegnato a due atleti che nel 2021 hanno vestito più volte la
maglia azzurra in occasione degli Europei U20 di Tallin e dei Mondiali U20 di Nairobi: si tratta di
Alexandra Almici (Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco), specialista dei 400m e
dell’ottocentista Francesco Pernici (Freezone).
Premio speciale anche all’Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco, rappresentata dal
presidente Sebastiano Di Pasquale, che nel 2021 ha ottenuto un palmares di risultati
sorprendente, coronato dalla conquista del terzo scudetto consecutivo.
A tutti loro va un particolare ringraziamento da parte da parte del comitato provinciale FIDAL
Brescia nelle persone del presidente Rolando Perri, della vicepresidente Laura Avigo e del
responsabile del settore giovanile Pierluigi Panigada.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.