Indoor: bene Rigali che apre i 60 con 6″88, esordio di Zobbio nei 200 con 22″65

Un fine settimana che ha regalato ancora soddisfazioni agli appassionati bresciani. A Bergamo la velocità bresciana fa capire a tutti che annata sarà. Nei 60 mt uomini Roberto Rigali Brixia Atletica 2014 si aggiudica la gara con un buon 6″88 fa ben sperare per il proseguo della stagione. In campo femminile da segnalare il 5° posto di Elisa Romeo Atl. Brescia 1950 con 7″84 e l’ottavo di Giulia Guglielmi in 7″90. Ad Ancona grande protagonista Maria Gioia Atl. Brescia 1950 che si aggiudica la gara dei 60 Hs con 8″61 in batteria e 8″69 in finale. Ma Maria è giunta anche seconda nei 200 mt con 25″59. Ci spostiamo a Padova dove Brescia è ancora protagonista. Vittorie nel Triplo con Dominique Rovetta Brixia Atletica 2014 con 15,11 e nei 3000 mt U con Angelo Pellini Atl.Lonato con 9’23″85. Molto bene anche David Zobbio Brixia Atletica che,alla prima uscita nei 200 mt si classifica al secondo posto in 22″65. Ottima prova di marciatrici e marciatori che, in campo femminile piazzano quattro atlete, tutte di Atl. Brescia 1950, nei primi otto posti nella gara dei 3000 mt. Seconda Nicole Colombi con 13’32″91, quinta Chiara Cuni 14’32″45, sesta Sara Scipioni 14’32’71 e ottava Elena Sbernardori 15’05″59. In campo maschile terzo Andrea Corradini Atl. Brescia in 25’27″74. Negli 800 mt D terza Elisa Bortoli Atl. Brescia 1950 con 2’17″03 e nei 3000 mt D quinto posto per Alessandra Seghezzi Free Zone 10’14″00 e settimo di Paola Rosini Atl.Lonato con 10’47″81. Nella seconda giornata di gare a Padova, ancora buoni risultati per i bresciani in gara. In campo femminile, nei 60 mt, ottima prova per il duo di Brixia Atletica Camilla Maestrini che corre in 7,73 e Giulia Curone 7,85. Si aggiudica la gara dei 60 Hs Linda Guizzeti Brixia Atletica in 9,04 e settimo posto nella stessa gara per Imane El Alaoui Atl. Brescia 1950 con 9,59. Nei 1500 dominati da Marta Zenoni, terza arriva Elisa Bortoli Atl. Brescia con 4’33″81 e si piazza al sesto posto la compagna di squadra Lobna Saardi con 4’38″37. Molto bene nel salto in alto l’atleta di Atl. Brescia Nicole Arduini, seconda con 1,78. In campo maschile ottima gara per Abdellah Zahouan Atl. Chiari, secondo nei 1500 mt in 3’57″62. Molto bene Andrea Federici Brixia Atletica, nel salto in lungo, terzo con 7,10. Buone notizie anche dalla velocità con i portacolori di Brixia Atletica: terzo posto per Pietro Pivotto in 6″97 e bene anche Piergiorgio Bianchini 7″04 e Dominique Rovetta 7″07. Infine sempre in casa Brixia ,il quartetto Allievi della 4x1giro (Ghilardi/Plodari/Bara/Zobbio), corrono in 1’36″64, stabilendo il minimo per i Campionati Italiani. A Firenze, minimo conquistato anche da Alex Atchori Atl.Chiari per i Campionati Italiani Assoluti di Prove Multiple.

Stefano Goffi per Fidal Brescia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.