Da Bedizzole ad Arcisate: è iniziato il 2016 dei Cross

CrossBedizzole2016
Pessina e Venturoli al Cross di Bedizzole 2016

E’ ricominciato il Cross dopo il dicembre di Gussago con quello di Bedizzole il giorno della befana, il 6 gennaio 2016. Nel nuovo percorso allestito dalla società locale di fronte alla palestra in località San Vito oltre 500 atleti hanno dato vita all’edizione n.29 del Cross a Bedizzole. Nella gara più attesa dei 10 km successo per la San Rocchino con il brianzolo Simone Pessina che nel finale lascia a soli 2 secondi il valtrumplino Nicola Venturoli della Free-Zone. Costretto al ritiro per un problema muscolare il nuovo arrivo in casa Rodengo Saiano, Mohamed El Kasmi. Sul terzo gradino del podio l’altro atleta della Valtrompia, Andrea Bottarelli, con la casacca della Pellegrinelli. Di nuovo binomio San Rocchino – Free-Zone ai piedi del podio con Renato Tosi e Luigi Rota, seguiti da un altro Pellegrinelli, Davide Danesi. Nella gara femminile sui 6 km primo posto per la trentina Federica Scrinzi della Lagarina Crus Team che ha lasciato a 41″ Elena Torcoli dell’Atl. Brescia 1950. Sul podio anche Lia Tavelli dell’Atl. Lonato-Lem Italia. Quarto posto per Stefania Cotti Cottini della Pellegrinelli. Nella gara Allievi sui 4 km doppietta San Rocchino con i nuovi arrivi Marco Minini che ha avuto la meglio per 9″ di Nicolò Guatta. Nelle Allieve ad imporsi è Caterina Barilari della Brixia Atletica 2014 ASD davanti a Giulia Casali del Serle. Nelle Juniores successo per Marianna Poli del Paratico. Nella gara maschile Juniores successo per Marco Lamberti del San Rocchino  davanti ai due atleti della Valchiese, Moshin Foguani e Michele Angelini. Nella gara Master si presenta al via Marco Ferrari, maglia azzurra ai mondiali della 100 km, e trova subito il successo nei 6 km con la nuova maglia del Paratico per soli 6″ sul duo del Lumezzane Danilo Bosio e Stefano Bassetto. Quarto posto per il compagno di squadra Cristian Badini e sesto Roberto Sopinim che lasciata la maglia della San Rocchino ora gareggia con la Falegnameria Guerrini per la sua nuova avventura Master.  Negli over 50 è ancora San Rocchino con il tenace Giorgio Bresciani che supera per soli 5″ Marco Premoli del Paratico e Paolo Tomasoni del Lumezzane. Ai piedi del podio Filippo Bontempi del Paratico e Francesco D’Agostino della Virtus Castenedolo. Nell Master donne ritroviamo l’ex azzurra Patrizia Tisi del Gavardo’90 che vince con 22″ di vantaggio su Paola Rosini dell’Atl. Lonato-Lem Italia. Sul podio anche l’altra ex azzurra di Corsa in Montagna Mariagrazia Roberti del Gavardo’90. Quarto posto per Angela Serena della Free-Zone seguita da Valeria Tiburzi del Paratico e Dorina Salvi dell’Atl. Rodengo Saiano. Ad Arcisate, invece, in scena la prima fase dei societari di Corsa Campestre. Nella gara Assoluta uomini vinta da Alex Baldaccini (G.S. Orobie) esordio per Lukas Manyika Maguhe con la nuova maglia bianco/verde della San Rocchino e il 5° posto finale. Nuovo ritiro invece per El Kasmi, alle prese ancora con i problemi avuti a Bedizzole. Per i bresciani arriva l’11° posto di Marco Zanoni della Pellegrinelli e il 21° di Davide Raineri della San Rocchino. Per Marco Losio, ancora in maglia Free-Zone, arriva il 26° posto. Nella classifica del CdS 4° posto per la San Rocchino e 5° per la Pellegrinelli. Nella gara donne vinta da Grace Emily Collinge dell’Alta Valtellina, troviamo il 4° posto della camuna Valentina Belotti, compagna di squadra della Collinge. Nella gara Juniores maschile 5° posto per Stefano Lombardi dell’Atl. Rodengo Saiano. Piazzamenti all’8° e 9° posto per il binomio San Rocchino, Marco Lamberti e Leonardo Uberti, che piazzano anche la società al 2° posto finale. Nella Allieve piazzamento al 12° posto per Francesca Speziani dell’Atl. Rodengo Saiano seguita a ruota da Caterina Barilari della Brixia Atletica 2014 ASD. Per l’Atl. Rodengo Saiano 5° posto finale tra le società. Negli Allievi 6° posto per Mattia Rinaldi, bresciano con la maglia del Cento Torri Pavia. Infine menzione per due giovani mezzofondisti bresciani che domani, 24 gennaio 2016, gareggeranno in Spagna a Elgoibar con la rappresentativa lombarda di Cross: Francesco Agostini (Brixia Atletica 2014 Asd) e Abdellah Zaohouan (Atl. Chiari 1964 Lib.) che parteciperanno al  Cross Internazionale Juan Muguerza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *