SAMIRA MANAI D’ORO AI CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI

SAMIRA MANAI D’ORO AI CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI

17-18-19 giugno 2022
Temperature roventi hanno caratterizzato l’edizione 2022 dei Campionati Italiani Allievi che si sono
disputati all’Arena Civica “Gianni Brera” di Milano: i numerosi atleti in gara sono stati supportati da
un pubblico altrettanto rovente che ha assistito a performance fenomenali.
Per Brescia la festa arriva grazie alla stratosferica prestazione della portacolori della Freezone
Samira Manai, che va a conquistare il titolo italiano sui suoi amati 800m, volando sul traguardo in
2:12.72. Per lei già primo obiettivo in batteria, dove ha limato nuovamente il suo personal best.
Una stagione da incoronare per Samira, il suo allenatore Dalmazio Bersini e tutto il team della
Freezone.
La seconda medaglia tutta la femminile arriva dall’atleta della Corrintime Olivia Alessandrini, che
grazie a un 3000m condotto con tatticismo e gambe, va mettere la sua firma sul bronzo, chiudendo
in 10:16.80.
Tra i premiati bresciani troviamo Francoise Mendy del CUS Brescia, che nel getto del peso 3kg si
aggiudica la quarta posizione con 12,65m a soli 15 centimetri dal podio, al termine di una gara
caratterizzata da una progressione che la porta ben 68 cm oltre il suo pb precedente.
Quarto posto anche per Filippo Valotti dell’Atletica Virtus Castenedolo nel salto triplo, con la
misura di 13,87 (+3.0): per lui una misura ragguardevole piazzata già al primo salto, che gli ha
permesso non soltanto di assicurarsi un posto in finale, ma anche di mettere la sua firma in
classifica. Nel lancio del disco la compagna di squadra Marta Mabellini arriva sesta con un lancio
da 35,99 m.
Migliorano il personal best Lorenzo Cafarelli (Atletica Rodengo Saiano Mico) nei 2000 siepi chiusi
in 6:26.42, e la compagna di team Anna Almici nei 400m con 58.71.
A chiudere la rappresentativa bresciana le buone prestazioni di: Viola Benaglia (Atletica Rodengo
Saiano Mico – 400m), Marta Donati (Atletica Rodengo Saiano Mico – 2000 siepi), Elena Mometti
(Atletica Rodengo Saiano Mico – 2000 siepi), Giorgia Canziani (FreeZone 800m, 1500m), Sonia
Mura (FreeZone 1500m).
“Quanta soddisfazione nel vedere la gioia di Samira sul traguardo – commenta il Presidente Fidal
Brescia Rolando Perri. – . Il 2022 ha rappresentato la sua ascesa già a partire dai Campionati
Italiani Indoor dove, sulla medesima distanza, si è portata a casa un favoloso argento. Ma come si
sa, gli atleti non si fermano davanti a un solo risultato e anche lei ha sfruttato la sua grinta per
centrare l’obiettivo. Spero che sia d’esempio per i tanti atleti che spesso si scoraggiano di fronte
alle difficoltà. Con la perseveranza le montagne si appianano.

Sono molto felice anche per gli altri piazzamenti dei nostri portacolori bresciani: il movimento
giovanile sta dando i suoi frutti, segno che stiamo lavorando nella direzione giusta.”
Dopo questi entusiasmanti risultati lo sguardo degli appassionati si volge verso Rieti, sede dei
Campionati Italiani Assoluti del prossimo weekend.
Risultati completi al link https://www.fidal.it/risultati/2022/COD9850/Index.htm

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.