TITOLI PROVINCIALI CADETTI E ALLIEVI A SALO’

TITOLI PROVINCIALI CADETTI E ALLIEVI A SALO’

8 giugno 2022
Serata di assegnazione di titoli provinciali sulla pista di Salò, che ha accolto cadetti e allievi nel
meeting caratterizzato da tempo instabile e pioggia forte a tratti. Ciò nonostante i nostri atleti non si
sono scoraggiati e hanno proseguito imperterriti con la loro missione di portare a casa un
importante risultato. Di seguito tutti i titoli provinciali della manifestazione
CADETTE – gli 80m sono stati vinti da una poliedrica Giulia Spinello (Atletica Rodengo Saiano
Mico – 10.71), che si distingue anche sulle distanze più brevi. La compagna di squadra Anna
Quaresmini, specialista nei cross, mette la sua firma sui 1000m con un ottimo 3:04.02. Martina
Bianchi (Corrintime) vince i 300 hs con l’importante tempo di 47.03.
CADETTI – Negli 80m vince Federico Cafora dell’Atletica Chiari 1964 Libertas con il tempo di
9.71; altro titolo per l’Atletica Rodengo Saiano Mico nei 1000m, grazie alla prestazione di Daniel
Zampedri che chiude in 2:52.89; Davide Togni dell’Oratorio Roè Volciano porta a casa il titolo nei
300 hs con il tempo di 46.38.
ALLIEVE – 200m sotto il diluvio per Eleonora Morelli del CUS Brescia che afferra il titolo con il
crono di 28.04; gli 800m vedono trionfare Sofia Tortelli dell’Atletica Carpenedolo che chiude in
2:27.79; la Corrintime mette la firma sui 3000m con la vittoria di Olivia Alessandrini in 9:59.58;
infine una meritatissima vittoria per Beatrice Paris dell’Atletica Lonato nei 400m hs in 1:12.99. Nel
salto in lungo vince Gloria Rambaldini della Motus Atletica Castegnato (4,69), mentre nel salto in
alto titolo per Anna Ayache della società organizzatrice S.S. Robur Barbarano, con la misura di
1,56.
ALLIEVI – Anche se la prova maschile dei 200 è stata condizionata dalla pioggia battente, Mattia
Lombardi (Atletica Rodengo Saiano Mico) va a segno vincendo il titolo di specialità con il tempo di
23.94; gli 800m sono stati vinti da Mohammed Ftouh dell’Atletica Chiari 1964 Libertas in 2:05.18;
nei 3000m si impone l’Atletica Vallecamonica con la vittoria di Amritpal Singh (9:36.23); titolo nei
400 hs per Andrea Ghidoni dell’Atletica Villanuova (1:10.72).Infine il titolo provinciale del salto in
lungo va a Kaveen Kosa Lama Hewage della S.S. Robur Barbarano con la misura di 5,51, mentre
quello del salto in alto lo conquista Andrea Abeni della Motus Atletica Castegnato, che chiude con
la misura di 1,58.
Un ringraziamento speciale Alla S.S. Robur Barbarano, sempre disponibile ad organizzare meeting
e a collaborare con il comitato provinciale FIDAL Brescia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.