Torna il Grand prix del Sebino con le vittorie di Sonzogni e Zanne

Torniamo indietro al 1° di maggio per raccontare del ritorno dopo un anno di attesa del Grand Prix del Sebino che ha visto la vittoria del bergamasco dell’Atl. Valle Brembana Pietro Sonzogni (nella foto all’arrivo, figlio della Master del Paratico Nives Carobbio, la vincitrice della categoria SF50). che ha tagliato il traguardo in 31’55”, ben 19″ di vantaggio sul marocchino Yassine Kabbouri. Terzo gradino del podio per Luca Magri della Recastello, che ha anticipato la coppia della San Rocchino Yassin Razgani e il primo dei bresciani Renato Tosi. Buon sesto l’azzurro della 100 km Marco Ferrari del Paratico davanti agli altri bresciani Andrea Bottarelli (Pellegrinelli) e Simone Faustini (San Rocchino). Nella gara femminile podio tutto bresciano firmato Atl. Brescia 1950 con le gemelle Zanne che dominano la gara. Prima è Federica con 10″ di vantaggio su Giulia. Terzo posto per Mara Ghidini. Al quarto posto Sara Bazzoli del Gavardo davanti a Stefania Cotti Cottini (Pellegrinelli) e Francesca Faustini (Free-Zone). Prima delle master Loretta Bettin del Paratico. Nella gara Allievi successo per Simone Gobbi della Robur, nelle Allieve primo posto per Elena Ghidini, la sorella di Mara. Negli Junior successo per Mattia Rinadi della San Rocchino. Nelle femmine Junior primo posto per Rafika Sahili della Brixia. Ottima come sempre l’organizzazione dell’Atl. Paratico. Ai primi di ogni categoria anche il titolo provinciale di Corsa su Strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *