ORO AGLI EUROPEI MASTER INDOOR

20-27 febbraio 2022

Ottime notizie dal mondo dell’atletica master internazionale: in occasione dei Campionati Europei Master indoor di Braga – Portogallo Brescia lascia il segno, portando a casa un record europeo e otto medaglie.

I protagonisti di questa impresa sono Claudio Fausti e Hassan El Azzouzi dell’Atletica Virtus Castenedolo, Stefania Rossetti e Claudio Penolazzi dell’Atletica Lonato. Ricordiamo che Rossetti, Fausti ed El Azzouzi sono i detentori del titolo italiano indoor master 2022 nelle categorie delle specialità in cui hanno gareggiato.

La medaglia d’oro e il record europeo arrivano dall’ottima prestazione di Fausti nei 200m SM55 in cui, con il tempo di 24.07 polverizza il precedente record detenuto da Stephen Peters (24.13 nel 2011). Fausti guadagna un’altra medaglia, questa volta d’argento, nei 400m SM55, ad un soffio dal gradino più alto, dietro al connazionale Francesco D’Agostino.

Tre sono gli argenti portati a casa dai rappresentanti dell’Atletica Lonato: Stefania Rossetti nel salto in alto SF55 con la misura di 1.38m e Claudio Penolazzi nella marcia 3km e 5km SM 65.

Penolazzi ottiene anche l’oro a squadre nella 5km marcia SM65, condiviso con gli atleti Giuseppe Iaia (Gsp III Regione Aerea Bari) e Roberto Piaser.

Hassan El Azzouzi (Atletica Virtus Castenedolo) conquista la medaglia di bronzo negli 800m SM50 con il tempo di 2:07.90.

Vale un bronzo anche per la staffetta 4x200m SM50 composta dai tre rappresentati dell’Atletica Virtus Castenedolo Fausti, El Azzouzi, e Binelli insieme a Romano dell’Atletica Pistoia.

Tutto il comitato provinciale FIDAL Brescia si congratula con gli atleti, i tecnici e i dirigenti dell’Atletica Virtus Castenedolo e dell’Atletica Lonato per il raggiungimento di questo prestigioso traguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.