INDOOR DI CASALMAGGIORE AL TERZO APPUNTAMENTO

Terzo appuntamento del mese di gennaio a Casalmaggiore per le prove riservate alla categoria cadetti femminile e maschile. L’Asd Atletica Inteflumina E’ Piu’ Pomi’ ha ospitato le prove del getto del peso, dei 60m piani e 60m hs a cui hanno preso parte 9 società bresciane con il loro settore giovanile.

La mattinata è stata inaugurata dalla gara getto del peso cadette 3kg, in cui cinque atlete si sono contese la prima posizione: vittoria per Melissa Boldrini dell’Asd Atletica Inteflumina E’ Piu’ Pomi’ con la misura di 9.64m. Piazzamento per Elisabetta Motta del Cus Brescia alla sua prima gara.

A seguire la prova maschile (peso 4kg) vinta da Alessandro Celeghin dell’Atl. O.S.A. Saronno Lib. con 10.03m.

Nel primo pomeriggio hanno preso il via le corse sui 60m e sui 60hs, disputatesi su due prove. Nei 60m cadette miglior prestazione per Viola Canovi della Calcestruzzi Corradini Excelsior di Rubiera con 7.78. Miglior piazzamento bresciano per Martina Bianchi della Corrintime (8.49).

I 60 hs cadette sono stati conquistati da Elisa Valensin della società milanese Aspes ssd rl con 8,91, terza posizione per Martina Bianchi della Corrintime (9.32).

Nella gara maschile vince i 60 piani Daniele Leonardo Inzoli del Cus Pro Patria di Milano con 7,49; terza posizione per Federico Cafora dell’Atl. Chiari 1964 con 7,64.

Nei 60 hs vittoria per Federico Cristofaro dell’Atl. O.S.A. Saronno Libertas con 9,40.

Tutti i risultati sono consultabili al seguente link: http://www.fidal.it/risultati/2022/REG27014/Index.htm

Prossimo appuntamento indoor il 6 febbraio a Castenedolo con i concorsi di salto in lungo e salto triplo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.