Disco d’oro per la Capoferri a Lucca; le gemelle Zanne trascinano l’Atl. Brescia 1950 al titolo Juniores di Cross

Gubbio 20-21/03/2016 Festa del Cross 2016 Campionati Italiani Individuali di corsa campestre - foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo
Le meravigliose Juniores dell’Atl. Brescia 1950 – foto di Giancarlo Colombo/Fidal
Capoferri_Lucca2016
Natalina Capoferri (foto Simi)

Atlete bresciane in prima pagina questa settimana. Nel week end appena trascorso due titoli Italiani sono stati vinti dalle nostre atlete. A Lucca (Campionati Italiani invernali lanci), Natalina Capoferri Atletica Brescia 1950, conquista il titolo categoria assoluti nel lancio del disco, lanciando l’attrezzo a 54,46. Per l’atleta allenata da Alessandro Frigeni un ottimo risultato in previsione della stagione estiva. Benissimo anche le Juniores dell’Atletica Brescia a Gubbio, dove si sono disputati i Campionati Italiani di Cross. Olmi,Cherubini,Ghidini,Ghezzi e le gemelle Giulia (terza individuale) e Federica Zanne (quarta individuale) hanno conquistato il titolo Italiano di categoria nella gara a squadre. Atletica Brescia 1950, inoltre, è seconda nella combinata, nonostante le numerose assenze. Sempre da Gubbio buone notizie anche per la S.Rocchino, con il quinto posto nella gara a staffette al maschile con Manini, Ez Zaki, Manyka e Raineri. E sempre per la S.Rocchino c’è anche il quarto posto nella classifica a squadre nella categoria Juniores uomini. Detto dei Campionati Italiani ci spostiamo in regione dove sono stati disputati i Campionati Regionali Assoluti. Nessun titolo per i bresciani ma comunque buoni piazzamenti per i nostri portacolori. A Bergamo argento e bronzo in casa Brixia Atletica 2014 nella gara del salto in lungo donne  con Paola Ercoli, argento con 5,53 e Ilenia Vaira terza con 5,43. In campo maschile ,quarto posto per Gabriel Gui V.Castenedolo con 5,45. Nel salto in alto donne ottavo posto per Greta Seneci Atl.Brescia con 1,60. A Saronno conquista l’argento nel triplo uomini Diminiq Rovetta Brixia Atletica con 15,04. Nella velocità, quarto posto per Giulia Guglielmi Atl. Brescia 1950,nei 60 mt con 7”78, mentre, in campo maschile, è settimo Alexi Atchori Atl.Chiari con 7”78. Atleti e atlete bresciani in gara anche a Padova,e anche dalla pista veneta arrivano buone notizie. Nella marcia grande gara delle atlete di Atl. Brescia 1950, con la neo campionessa italiana indoor Nicole Colombi a tagliare per prima il traguardo. Bene anche Chiara Cuni, quarta e Marta Stach, ottava. Anche in campo maschile bene la marcia con il secondo posto di Andrea Naso Atl.Lonato. Quarto posto invece nei  200 mt per Johanelis Herrera Abreu Atl.Brescia con 24”75. Sempre a Padova buon secondo posto di Elisa Romeo Atl.Brescia nei 400 mt in 57”21,ed è seconda anche Francesca Comincini Free Zone nei 3000 mt,corsi in 11’38”99.

Stefano Goffi per Fidal Brescia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.