CdS Allieve: ottavo posto per l’Atl. Brescia 1950 nella finale A

Seneci_Desenzano2015
Greta Seneci (Fotolive) a Desenzano agli studenteschi

Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015 si è disputata ad Orvieto la fase finale del CdS Allieve. Presente anche l’Atl. Brescia 1950 che ha concluso all’ottavo posto con 112 punti nella finale vinta dall’Atl. Bergamo 1959 Creberg con 173 punti. Per le Allieve dell’Atl. Brescia 1950 i migliori risultati sono arrivati da Greta Seneci, vincitrice nel Salto in Alto con la misura di 1.63 mt,  da Elisa Cherubini negli 800 mt con il tempo di 2:16.56 dietro all’imbattibile Marta Zenoni dell’Atl. Bergamo 1959, 4″ meglio di Elisa, che poi è giunta sesta nei 1500 mt con 5’02″60 e la stessa vincitrice degli 800, da Chiara Gazzoli nei 3000 mt con il tempo di 10’29″12 e da Alice Bellandi nel peso con il secondo posto e la misura di 12,91 mt. Nei 2000 siepi sesto posto per Silvia Aperti con il tempo di 8’07″79. Nell’Asta quinto posto per Fabiana Montanari con 2.70 mt. Nel Giavellotto quarto posto per Delia Fravezzi con un lancio di 36.82 mt.  Nella Marcia 5000 mt podio al terzo gradino per Chiara Cuni con il tempo di 27’27″77. Nelle finali B erano presenti altre due squadre bresciane, la Brixia Atletica 2014 Asd tra le Allieve e l’Atl. Chiari 1964 Lib. tra gli Allievi. Erano impegnate a L’Aquila e hanno ottenuto rispettivamente il secondo e l’8° posto. Tra i risultati della Brixia Atletica 2014 Asd spiccano la vittoria di Giulia Curone nei 100 mt con 12″56 e nei 200 mt con 25″93, quella di Veronica Rossetti nel peso con 1.59 mt (poi terza nel disco con 31,67 mt), della staffetta 4×100 mt con 50″10, il secondo posto di Marta Scaramella nei 2000 siepi con 8’37″52, l’altro secondo posto di Linda Guizzetti nei 100 hs con 15″11, il terzo posto di Tiziana Bregoli nel triplo con 10.39 mt. Per il Chiari invece la vittoria di Edoardo Zubani impegnato in un inedito 400 hs con il tempo di 58″25, il secondo posto dello stesso Edoardo nei 1500 mt con 4’25″53, di Nabil Amiri nei 2000 siepi con 6’34″20, il terzo di Paolo D’Elia nell’asta con 3.40 mt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.