Seconda giornata dei Campionati Regionali Assoluti a Bergamo e Brescia: Leggi il nostro report

0 1059
Riportiamo i risultati della prima giornata dei Campionati Regionali Assoluti svoltasi sabato 15/07 sulla pista di Bergamo.
Nei 100 femminili ottimo 4^ posto per Martina Lucarini in 12″40.
Nella pari gara maschile finisce fuori per poco dalla finale dei migliori l’atleta della Virtus Castenedolo Atchori Essoh Alexi che ha corso in 10″96.  
Bella gara per Lorenzo Corselli dell’Atl. Rezzato nei mt. 400, che con 49″98 è sceso sotto il muro dei 50″. 
Nella gara femminile conferma il suo stato di forma Sophia Favalli (Atl. Brescia 1950) che ha ottenuto 56″86.
Bella prova di Anna Castellani (Atl. Rezzato) che ha ottenuto il PB e relativo minimo per i Campionati italiani Juniores di Grosseto correndo in 4’44″84.
Da segnalare il buon 4^ posto per Nicolò Lancini (Atl. Chiari 1964 Libertas) nel salto triplo con la misura di mt. 14,36 che anche per lui rappresenta minimo per i Campionati italiani Juniores di Grosseto, seguito in classifica dall’allievo della Virtus Castenedolo Filippo Valotti con la misura di mt. 14,00. 
Nella gara femminile Alessia Boroni (Atl. Valtrompia) giunge 6^ con mt. 11,42.
Nei 100 hs ottiene il 5^ posto assoluto la portacolori dell’Atl. Brescia 1950 Sara Vincenzi correndo in 15″60.
Nel lancio del giavellotto buon 5^ posto per Delia Favrezzi (Atl. Brescia 1950) con la misura di mt. 38,26.
Bel risultato nelle gare di contorno allievi con significativo miglioramento per i due atleti bresciani presenti nei 2000 siepi. Mathias Mora (U.S. Malonno) ha corso in 6’17″60 e Giacomo Valotti (Atl. Virtus Castenedolo) in 6’18″89.

 

—————————————

 

 Seconda giornata dei campionati regionali assoluti tenutisi domenica 16 luglio a San Polino e organizzati in maniera perfetta dall’Atletica Vighenzi Padenghe.
Campionati impreziositi da prestazioni tecniche di atleti fuori regione quali il 70.37 mt. nel lancio del martello ottenuto da Giacomo Proserpio atleta lombardo del Gruppo Sportivo Carabinieri e l’1’48″87 con il quale Elliasmine Abdelhakim (Athletic Club 96. Alperia) ha vinto gli 800 mt. maschili.
Nei 200 mt. si è assistito al bel duello tra Alessandra Bonora, atleta bresciana della Bracco Atletica, che ha vinto il titolo regionale in 24,10 sulla portacolori del Cus Pro Patria Milano Serena Troiani anch’essa con 24″15 ad una prestazione cronometrica di rilievo. Sempre nei duecento da segnalare il buon piazzamento delle atlete bresciane Martina Lucarini dell’Atl. Brescia 1950 con 25″46 e di Elisa Maffeis dell’Atl. Lonato con 25″59.
Nella gara maschile si sono ben difesi i ragazzi dell’Atl. Rezzato Lorenzo Corselli e Andrea Bordiga autori rispettivamente di 22″30 e 22″31.
Vittoria bresciana per Riccardo de Cesare, portacolori del C.S.S. Rocchino che ha primeggiato negli 800 mt con il tempo di 1’51″45 a conferma dei progressi fatti nell’anno in corso.
Da applausi anche il 2^ posto di Agata Gremi (Atl. Brescia 1950) nel lancio del martello con la misura di mt. 55.30.
Nel lancio del disco femminile Natalina Capoferri si piazza al 2^ posto col miglior lancio a mt. 46.51 mentre segnaliamo Theorhema Forson (Atl. Rezzato) 4^ assoluta con mt. 40.91 e la junior Marta Mabellini (Atl. Castenedolo) con miglior lancio a mt. 37.72.
Concludiamo con il doppio podio nel salto in lungo femminile dove al secondo posto troviamo Chiara Galvani (Atl. Brescia 1950) con mt. 5.59 e al terzo posto Alessia Boroni con la misura di mt. 5.51.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *