CDS MASTER – FASE REGIONALE: ATLETICA LONATO E VIRTUS CASTENEDOLO
PROTAGONISTI INDISCUSSI

CDS MASTER – FASE REGIONALE: ATLETICA LONATO E VIRTUS CASTENEDOLO
PROTAGONISTI INDISCUSSI
7-8 maggio 2022
Anche la categoria Master è stata impegnata nella due giorni della fase regionale dei
Campionati di Società, che si sono svolti a Mantova sabato 7 e domenica 8 maggio. La
manifestazione valevole come terza prova del trofeo Oxyburn Master, ha visto molteplici
atleti bresciani dare il meglio di loro stessi per conquistare risultati ragguardevoli di cui il
CP FIDAL e tifosi ed appassionati possono andare fieri.
DONNE – Il team femminile dell’Atletica Lonato ha dato prova di essere all’altezza in più
discipline, agguantando ottimi risultati che rispecchiano una preparazione costante e un
duro lavoro in pista: Mariuccia Quilleri (SF 65) nei 200m, Laura Avigo (SF55) negli
800m e 1500m, Stefania Rossetti (SF55) nel salto in alto, Paola Pasini (SF60) nel salto
in lungo, Manuela Lucaferro (SF55) nei 3km di marcia.
Molto bene anche la staffetta 4×100 composta da Quilleri, Tong, Rossetti e Fusi.

UOMINI – L’Atletica Virtus Castenedolo fa razzia di piazzamenti grazie alle magnifiche
prestazioni del suo team.
Claudio Fausti (SM55), reduce da due titoli italiani indoor e un oro con record europeo
agli europei master indoor, afferma il suo talento sulle medesime distanze outdoor dei
200m e 400m; ottima prova nei 200m per i compagni di squadra Massimo Binelli (SM55)
ed Ettore Ruggeri (SM60).
Negli 800m e nei 1500m vittoria per Hassan El Azzouzi (SM50), già campione italiano
sulle stesse distanze indoor; Daniele Pagani (SM55) vince nel salto in alto, e Alberto
Papa (SM60) si distingue nel salto in lungo, disciplina di cui detiene non solo il titolo
italiano indoor, ma anche la miglior prestazione italiana indoor. Magico Crescenzio
Marchetti (SM70) nel salto triplo che gli permette di agguantare una misura dal punteggio
stellare (1213punti).
Nei lanci buona prova per Aronne Romano (SM65) nel getto del peso e Giambattista
Cabra e Giampietro Caminati (SM60) nel martello.
A concludere il ricco elenco di riconoscimenti ci pensa il quartetto della 4×100 composto
da Papa, Binelli, Lombardi e Fausti.
Nei 5km di marcia dominio dell’Atletica Lonato con le prime tre posizioni conquistate da
Andrea Naso (SM60), Claudio Penolazzi (SM65) e Pierangelo Fortunati (SM70).

Infine, ma non per questo meno importante, l’ottima prestazione di Giorgio Bresciani
(SM55) dell’Atletica Paratico nei 1500m.
È possibile visionare tutti i risultati al seguente link:
https://www.fidal.it/risultati/2022/REG28840/Index.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.