Gosio e Carasi i Cadetti d’oro ai Campionati Italiani. Terzo posto per la Seramondi, primo con la 4×100.

Paolo Gosio

I Campionati Italiani Cadetti e Cadette che si sono svolti  il 6 e il 7 ottobre 2018 hanno regalato ben 5 medaglie ai colori bresciani, che hanno rappresentato la Lombardia. Il primo successo arriva da Matteo Carasi, atleta valtrumplino dell’AV Sporting Team che era tra i favoriti della gara e ha saputo lottare fino alla fine, ostacolo dopo ostacolo, per portare a casa una vittoria meritata allo sprint davanti al compagno di squadra lombarda Giacomo Simonini. Per Matteo tempo finale di 3’21”79, con un vantaggio esiguo di soli 28 centesimi. Nella stessa gara 18° posto per Simone Cipriani della Robur Barbarano. Nei 100 hs provs superlativa di Paolo Gosio dell’Atl. Vallecamonica, che ha dominato sia in batteria che in finale. 13”47 il tempo in batteria. Più difficile la finale con l’atleta piemontese Jason Mattia Ndongala che non ha ceduto di un centimetro arrivando a soli 5 centesimi dal camuno. Per Paolo tempo finale di 13”22 e nuovo record provinciale di categoria (superato lo storico primato di Alberto Pace datato 1995 con 13”26).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *