Marco Losio e Mara Ghidini i vincitori del Cross di Cellatica; assegnati i titoli provinciali Master

Mara Ghidini

Si è svolto l’11 Febbraio presso il Centro Sportivo Comunale di Cellatica, il 1° Cross di Cellatica, valevole come campionato provinciale individuale di Corsa Campestre per le categorie Master, seconda tappa del “Brescia Running Tour Master”. La manifestazione è stata la seconda fase del Grand Prix Provinciale Master di Società di Corsa e la prima del Campionato Provinciale Assoluto di Società di Corsa. La prima gara, su un percorso di 4km, ha visto affrontarsi le categorie Allievi maschili e femminili e le Juniores e Master donne. La gara, con 116 arrivati,  è stata vinta da Razgani Moad,  C.S. S.Rocchino, in 12:47 che ha distaccato di tre secondi Lanfredi Andrea, G.S. Atl.Rezzato. Terzo in 12:56 è giunto Salvadori Marco, Atl. Valllecamonica. Tra le donne ha vinto Patrizia Tisi, Atl. Paratico, in 14:18 aggiudicandosi anche il titolo provinciale di campionessa SF45, dopo quello regionale della scorsa settimana. Alle sue spalle le giovani Poli Paola, Atl. Valllecamonica, categoria AF in 14:36, e Sahili Rafika,  Brixia Atletica 2014 SSD SRL, categoria JF in 14:38. Le campionesse delle altre categorie sono state: Bongiovanni Federica, SF35, Atl.Paratico; Salvi Dorina, SF40, Atl. Rodengo Saiano Mico; Roberti Mariagrazia, SF50, Atl. Gavardo ’90 Lib.; Gricini Eleonora, SF55, Atl. Di Lumezzane C.S.P.; Boesi Maria Grazia, SF60 già campionessa regionale dell’Atl.Paratico; Vezzoli Enrichetta, SF65, Atl.Paratico; Torcoli Donata, SF70 dell’Atl. Di Lumezzane C.S.P. anche lei già vincitrice del titolo regionale. La batteria dei Master Uomini Over 50, svoltasi sulla distanza di 6km, è stata vinta in 19:51 da: Bresciani Giorgio, campione SM50 dell’Atl.Paratico seguito dal suo compagno di squadra e di categoria Antonelli Roberto che ha concluso in 19:59. Terzo è arrivato Macri Lorenzo, atleta SM50 dell’Atl. Vallecamonica in 20:26. Tomasoni Paolo,  già campione regionale dell’Atl. Di Lumezzane C.S.P., si aggiudica il titolo nella SM55 anticipando i suoi compagni di squadra: Zecchi Daniele, campione nella SM60, Vecchi Valentino, vincitore nella SM65, Lazzaroni Stefano, primo nella SM70. Concludono i titoli di categoria: Bodei Ennio, U.S.Serle, nella SM75 e Vento Vito, Atl. Rebo Gussago, nella SM80. Gli arrivati in questa prova sono stati 145. Sempre sulla distanza di 6km, si sono sfidati gli uomini delle rimanenti categorie master, i giovani Juniores e le donne delle categorie Promesse e Seniores. Tra i 129 arrivati, la vittoria è andata allo Junior Vecchi Enrico, Atl. Rodengo Saiano Mico, in 18:17. Al secondo posto si è classificato il compagno di categoria Lotti Alessandro, Atl. Valli Bergamasche Leffe, in 18:18. Terzo posto per il campione provinciale della categoria SM40, Ferrari Marco dell’Atl. Paratico con il tempo di 18:52. Bosio Danilo, Atl. Di Lumezzane C.S.P., già campione regionale, vince anche il titolo provinciale della SM45 e precede il compagno di squadra campione nella SM35, Nozza Nicola. Tra le donne la vittoria è andata a Ghidini  Mara, Atl. Brescia 1950 ISPA GROUP, in 20:32. Alle sue spalle: Casella Silvia, Free Zone, giunta in 21:11 e Faustini Clara, F.O.Running Team,  in 21:19. L’ultima gara di 8km ha registrato 35 arrivati nelle categorie maschili Promesse e Seniores. Il podio è stato conquistato dagli atleti dell’ Atl. Rodengo Saiano Mico nel seguente ordine: Losio Marco (23:47), Batel Abdellatif (23:53) e Brasi Iacopo (23:58). Primo nella categoria Promesse: Razgani Yassin, C.S. S.Rocchino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *