Atl. Paratico domina nel CdS di Cross Master Regionale

Enrica Carrara

Si è svolta domenica 4 Febbraio a Mantova, nel Bosco Virgiliano, la corsa campestre valevole come campionato regionale di cross individuale e di società master. Le squadre bresciane sono risultate tra le più forti: l’Atletica Paratico ha vinto il titolo sia con gli uomini sia con le donne. Al secondo posto, in entrambe le categorie è giunta l’Atletica Di Lumezzane C.S.P. ed è stato tutto bresciano il podio a squadre femminili dove il bronzo è andato all’Atletica Gavardo ’90 Libertas. Gli uomini si sono sfidati su un percorso di 6km, mentre le donne e le categorie maschili giovanili su uno minore di 4 km. La batteria maschile delle categorie SM35, SM40, SM45, è stata vinta da Zugnoni Graziano, G.P. Santi Nuova Olonio, in 20:21, campione regionale della categoria SM40. Alle sue spalle è giunto Ferrari Marco, SM40 Atl. Paratico, e Benedetti Enrico, G.P. Santi Nuova Olonio,  nuovo campione regionale della categoria SM35. Nella categoria SM45 vittoria di Bosio Danilo, Atl. Di Lumezzane C.S.P., giunto quarto assoluto. La batteria maschile over 50, ha visto vincitore Pedroncelli Roberto, G.P. Santi Nuova Olonio, in 21:21, campione regionale SM50. Alle sue spalle due compagni di categoria: El Azzouzi Hassan, G.P. Avis Pol. Malavicina, e Premoli Marco, Atl. Paratico. Gli altri campioni regionali di questa batteria sono stati: Tomasoni Paolo, SM55 Atl. Di Lumezzane C.S.P.; Barbesta Dario, SM60 Atl. Paratico; Moscato Aurelio, SM65 Pol. Lib. Cernuschese; Faraguna Luciano, SM70 Atl. Paratico; Spanu Gregorio, SM75 Atl. Paratico; Duina Vittorio, SM80 Atl. Di Lumezzane C.S.P.; Montresor Albertino, SM85  G.P. Virgiliano. Gli atleti totali delle categorie master maschili sono stati 356. Le donne master hanno corso in una batteria che ha visto 113 arrivate. La vittoria è andata a Carrara Enrica in 15:21, campionessa regionale SF50 dell’Atl. Di Lumezzane C.S.P.. Alle sue spalle Tisi Patrizia, Atl. Paratico e vincitrice della categoria SF45, e Bettin Loretta, Atl. Paratico, prima delle SF35. Gli altri titoli di categoria sono andati a: Combi Lorenza, G.P. Santi Nuova Olonio SF40; Fustella Elena Giovanna, SF55 Atl. Lecco-Colombo Costruz.; Boesi Maria Grazia, SF60 Atl. Paratico; Perger Rosa, SF65 Atl. Paratico; Torcoli Donata, SF70 Atl. Di Lumezzane C.S.P.. Nella batteria sulla distanza di 4km riservata alle categorie maschili e femminili più giovani, si è imposto Lodi Davide, SM dell’Atl. Rigoletto, in 14:02. Il podio è stato completato da Gardini Lorenzo, Atl. Viadana, e da Campilli Simone, AM Atl. Rigoletto. Il primo Junior è stato Giacominelli Luca, Atl. Rigoletto; mentre tra le donne ha vinto Pojani Linda in 15:40, Atl. Reggio ASD, seguita da Faustini Francesca, Free Zone, e Bazzoli Sara, Atl. Gavardo ’90 Libertas. Giovannini Arianna, Atl. Rigoletto, è stata la prima AF e Riccomi Margherita, Canottieri Mincio Gruppi Sport,  la prima Junior.

Emanuela Pagan per Fidal Brescia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *