Lutto per la morte di Giorgio Gandini

Si è spento oggi a Bergamo Giorgio Gandini, ex azzurro del mezzofondo con cinque presenze in nazionale tra il 1959 e il 1963. Due volte vincitore del Cross del Campaccio (1959 e 1960), Gandini fu poi allenatore di Francesco Panetta, che portò alla vittoria degli Europei di Spalato 1990. Nato a Brescia il 22 marzo 1935, Gandini iniziò a praticare l’atletica leggera con i colori dell’Atletica Brescia 1950 vestendo poi le maglie della Gallaratese e della bergamasca Libertas Magrini. I funerali si svolgeranno sabato 17 dicembre alle ore 10.30 presso la Cappella del Cimitero monumentale di Bergamo. La camera ardente è allestita all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Ai familiari, in questo momento di dolore, vanno le più sentite condoglianze anche da parte di tutta l’atletica bresciana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *