Archivi categoria: Info e comunicazioni

Corso Istruttori 2019 a Darfo Boario Terme, chiusura iscrizioni il 19.03.2019

L’edizione 2019 del Corso Istruttori si terrà a Darfo Boario Terme con le prime due date fissate per il 23 e il 30 marzo 2019 (pomeriggio). Poi seguirà dopo qualche mese il Corso Istruttori in 60 ore (martedì sera, giovedì sera, sabato pomeriggio e domenica mattina). Di seguito il link per scaricare il bando completo BandoCorsoIstruttori_FidalBS_2019

La storia dell’Atletica Bresciana alla festa dell’Atl. Brescia 1950 con Sara Simeoni

Emozioni forti per festeggiare in modo speciale la fine di questo eccezionale anno sportivo dell’Atletica Brescia 1950-ISPA Group. Ricordare insieme alla protagonista il record del mondo di Sara SImeoni realizzato proprio a Brescia nel 1978 ha fatto rivivere e consentito di condividere con i giovani e le giovani presenti un capitolo fondamentale della Storia, con la S maiuscola, dell’atletica leggera italiana e mondiale. Il video del salto con lo storico commento del prof. Alessandro Calvesi, fondatore della Società, ha permesso di celebrare anche la longevità di una Società che è in pista da ben 68 anni, come ha tenuto a precisare il Presidente Aldo Bonfadini. Continua la lettura di La storia dell’Atletica Bresciana alla festa dell’Atl. Brescia 1950 con Sara Simeoni

Sabato 22 settembre l’inaugurazione della Pista di Atletica Leggera di Concesio

Un nuovo impianto prende vita in provincia di Brescia, precisamente a Concesio. Sabato 22 settembre 2018 alle ore 15.00 autorità e atleti inaugureranno in Via Aldo Moro il restyling dell’impianto. Nuovo manto sintetico, in precedenza la pista era in asfalto. Grande soddisfazione per l’atletica bresciana per un nuovo impianto che nasce al centro della Provincia e sarà utilizzato da numerose società del territorio della Valtrompia e della Città. Continua la lettura di Sabato 22 settembre l’inaugurazione della Pista di Atletica Leggera di Concesio

40 anni la storia dell’Atletica a Brescia: 2.01 per Sara Simeoni

Nel cuore di Sara Simeoni e nei bresciani amanti dell’Atletica Leggera rimane fissa quella data: 4 agosto 1978. Verso le ore 20.00 il salto che entrerà nella storia, con quel 2.01 mt che porterà Sara in cima al mondo.  Purtroppo non si potrà festeggiare l’evento nell’impianto del Campo Calvesi che rimane ancora chiuso in attesa dello sblocco della bonifica. All’interno del campo il ricordo di quel giorno con una targa che commemora il record del mondo.

A Spasso con Marcell

“A spasso con Marcell” potrebbe essere soprannominata l’inizio di stagione del desenzanese di El Paso in Texas; inizio che lo ha visto fare la voce grossa in tutta la penisola, mettendosi alle spalle un 2017 tribolato da infortuni e momenti difficili. Accantonato per un attimo il salto in lungo, il giovane atleta di Paolo Camossi stanziato a Gorizia ha voluto esordire vicino a casa sulla pista di Udine un pò a sorpresa, visto che non figurava nemmeno tra gli iscritti della gara. Nella sua prima uscita, in batteria mette tutti subito sull’attenti con un bellissimo 10.33 con -1.3, che tanto piace al mondo della velocità, un risultato buono con vento contrario. In finale Eolo si fa protagonista mettendoci lo zampino obbligando l’atleta ad arrendersi al -2.6 che lo costringerà a firmare un “tenero” 10.40. Non contento il lunghista, prestato alla velocità a tempo indeterminato, si presenta a Palmanova, con voglia di rivincita su quel vento così ostico così difficile da domare. Continua la lettura di A Spasso con Marcell

L’Atletica bresciana a livello Mondiale; vince la marcia, con i salti al secondo posto

E’ tempo di bilanci per la nostra atletica bresciana dopo queste indoor spumeggianti, con qualche spunto interessante che arriva da quasi tutti i settori delle gare al coperto. In questo speciale approfondimento andremo a spulciare quali sono le posizioni dei migliori atleti che più si sono distinti nelle gare indoor del 2018 a livello europeo e mondiale, di categoria e assoluto per i più “fortunati”. Possiamo cominciare proprio da Christian Falocchi, il camuno che si allena a Bergamo sotto la supervisione di Orlando Motta. Christian quest’anno gareggia una sola volta ad Ancona, saltando 2.18 che gli ha permesso di vincere il Titolo Italiano Promesse, con una serie senza errori, prima di ritirarsi alla misura successiva. In Italia dopo questo gran salto risulta essere la sesta forza in carica, e secondo tra i compagni di categoria, superato solo dal giovane Stefano Sottile, campione assoluto a metà febbraio. Continua la lettura di L’Atletica bresciana a livello Mondiale; vince la marcia, con i salti al secondo posto

Addio a Guido Crotti, piange il C.S. San Rocchino

Oggi è un giorno triste per il Club Sportivo San Rocchino e per l’Atletica Bresciana con la scomparsa di Guido Crotti, storico dirigente del Club che insieme al Presidente Vittorio Brunetti e al compianto Cesare Pettinari aveva formato il trio di riferimento della Società. Nato nel 1950 nella sua carriera sportiva ha sempre fatto parte della San Rocchino nel ruolo impeccabile di dirigente e accompagnatore. I funerali si terranno mercoledì 07.02.2018 alle ore 15.00 a Gambara, paese dove risiedeva. Alla famiglia il cordoglio di tutta l’Atletica Bresciana.

Un ricordo di Aldo Bottarelli

Nei giorni scorsi ci ha lasciato Aldo Bottarelli a soli 54 anni per un tragico incidente. Fidal Brescia vuole ricordare questa figura che, come tante altre persone, rappresenta coloro che lavorano dietro le quinte per la nostra Atletica Leggera. Era dirigente dell’Atl. Villa Carcina e collaborava per la buona riuscita del classico cross di inizio stagione riservato alle categorie giovanili all’interno del parco di Villa Glisenti. A lui sarà intitolato il memorial della prossima edizione che si disputerà il 14 gennaio 2018. Continua la lettura di Un ricordo di Aldo Bottarelli

Matteo Silini, a soli 20 anni ci lascia il giovane atleta della Brixia

Una tragica notizia colpisce anche il mondo dell’atletica bresciana. A Trento, dove studiava nello studentato Nest al primo anno di ingegneria, è morto a soli 20 anni Matteo Silini (nella foto dal suo profilo facebook), atleta della Brixia Atletica 2010 ASD. Nato nel 1997 ad Alzano Lombardo e cresciuto in Vallecamonica a Temù, è entrato a far parte di Brixia Atletica nel 2015. Per lui risultati nei 100 mt con 11″68, nei 200 mt con 23″96, nei 400 mt con 52″41, negli 800 con 2’01″47. La morte sembrerebbe causata da un malore dopo una festa di Halloween, il tutto è al vaglio delle autorità del trentino. Continua la lettura di Matteo Silini, a soli 20 anni ci lascia il giovane atleta della Brixia