Archivi categoria: Info e comunicazioni

Addio a Guido Crotti, piange il C.S. San Rocchino

Oggi è un giorno triste per il Club Sportivo San Rocchino e per l’Atletica Bresciana con la scomparsa di Guido Crotti, storico dirigente del Club che insieme al Presidente Vittorio Brunetti e al compianto Cesare Pettinari aveva formato il trio di riferimento della Società. Nato nel 1950 nella sua carriera sportiva ha sempre fatto parte della San Rocchino nel ruolo impeccabile di dirigente e accompagnatore. I funerali si terranno mercoledì 07.02.2018 alle ore 15.00 a Gambara, paese dove risiedeva. Alla famiglia il cordoglio di tutta l’Atletica Bresciana.

Un ricordo di Aldo Bottarelli

Nei giorni scorsi ci ha lasciato Aldo Bottarelli a soli 54 anni per un tragico incidente. Fidal Brescia vuole ricordare questa figura che, come tante altre persone, rappresenta coloro che lavorano dietro le quinte per la nostra Atletica Leggera. Era dirigente dell’Atl. Villa Carcina e collaborava per la buona riuscita del classico cross di inizio stagione riservato alle categorie giovanili all’interno del parco di Villa Glisenti. A lui sarà intitolato il memorial della prossima edizione che si disputerà il 14 gennaio 2018. Continua la lettura di Un ricordo di Aldo Bottarelli

Matteo Silini, a soli 20 anni ci lascia il giovane atleta della Brixia

Una tragica notizia colpisce anche il mondo dell’atletica bresciana. A Trento, dove studiava nello studentato Nest al primo anno di ingegneria, è morto a soli 20 anni Matteo Silini (nella foto dal suo profilo facebook), atleta della Brixia Atletica 2010 ASD. Nato nel 1997 ad Alzano Lombardo e cresciuto in Vallecamonica a Temù, è entrato a far parte di Brixia Atletica nel 2015. Per lui risultati nei 100 mt con 11″68, nei 200 mt con 23″96, nei 400 mt con 52″41, negli 800 con 2’01″47. La morte sembrerebbe causata da un malore dopo una festa di Halloween, il tutto è al vaglio delle autorità del trentino. Continua la lettura di Matteo Silini, a soli 20 anni ci lascia il giovane atleta della Brixia

Corso Istruttori 2017-2018

Come ogni biennio FIDAL Brescia organizza il Corso Regionale di Istruttori di Atletica Leggera di 1° livello. Il Corso avrà inizio al raggiungimento di 25 partecipanti (35 è il massimo raggiungibile di corsisti). Sono già stati inserite le persone che hanno fatto richiesta alla segreteria provinciale. Chi fosse interessato può inviare la pre-iscrizione a [email protected] e a [email protected] Il primo step è previsto in uno dei due week-end di dicembre (festività escluse) al raggiungimento dei 25 partecipanti. Sarà inviata una mail a tutti i richiedenti con le info successive. Per ulteriori info contattare il Fiduciario Provinciale Daniele Bianchi.

Lutto per l’atletica bresciana: ci ha lasciati Andrea Avigo

Andrea Avigo

Una grande figura dell’Atletica Bresciana questa mattina si è spenta all’età di 81 anni compiuti ad agosto. Andrea Avigo (Nini) ha sempre amato l’atletica, fondando nel 1978 alla FIDAL l’Atletica Lonato, prima denominata Feralpi e adesso Lem Italia e restando sempre il Presidente. Passione che ha trasmesso ai tre figli, tutt’ora in attività, sempre in prima fila ad organizzare e partecipare alle manifestazioni. E non solo, in quanto Andrea è stato anche membro in passato del Comitato Provinciale FIDAL di Brescia, ruolo coperto adesso dalla figlia Laura. Continua la lettura di Lutto per l’atletica bresciana: ci ha lasciati Andrea Avigo

Posata la prima pietra per l’Impianto di Sanpolino; continua il progetto Indoor a Brescia

Finalmente qualcosa di concreto. Questa mattina, alla presenza del Sindaco Del Bono, di Giorgio Lamberti (Presidente di San Filippo Spa, il gestore), dell’Assessore Valter Muchetti, di Ugo Ranzetti e dei nostri rappresentanti FIDAL, si è posata la prima pietra per l’inizio dei lavori del nuovo impianto cittadino dedicato esclusivamente all’Atletica Leggera. Diventerà la nostra “casa”, anche per il C.P. di Brescia come nuova sede, e per le società di Atletica Leggera. Da fine maggio 2018 si apriranno i cancelli del nuovo impianto che ospiterà manifestazioni di alto livello. Continua la lettura di Posata la prima pietra per l’Impianto di Sanpolino; continua il progetto Indoor a Brescia

Modifiche calendario di Settembre con manifestazioni annullate

Si comunica che è stato modificato il calendario del mese di settembre per numerosi problemi che hanno creato difficoltà per la stesura definitiva. Gli impianti di Rodengo Saiano e di Darfo Boario Terme che dovevano ospitare alcune manifestazioni non sono stati ancora completati e non sono state date le necessarie autorizzazioni dalla ditte appaltatrici e dai due Comuni.
Queste la manifestazioni Continua la lettura di Modifiche calendario di Settembre con manifestazioni annullate

Lutto bresciano: ci lascia Vittorio Bonetti

Giovedì 27 luglio 2017 è stato un giorno triste per l’atletica bresciana. I lanci hanno perso un grandissimo allenatore specialista, il prof. Vittorio Bonetti, che ci ha lasciati a 79 anni per un ictus. Lunga la sua carriera da allenatore che l’ha visto come responsabile di settore lanci sia a livello nazionale (lanci femminili) che regionale, punto di riferimento per i più forti lanciatori bresciani. Il Comitato Provinciale e tutta l’atletica bresciana è vicina alla moglie e alla figlia per la perdita di Vittorio. L’ultimo saluto alle ore 16.00 di lunedì  31 luglio 2017 a Bovezzo. La salma riposa alla Domus di Brescia. Ciao Vittorio!

Il ricordo di Alessandro Frigeni: «Ex-giavellottista in forza tra l’altro anche all’Atletica Brescia 1950, ha insegnato al liceo Calini e al liceo Copernico di Brescia ricoprendo in ambito federale un ruolo tecnico cruciale nella struttura nazionale per i lanci femminili negli Anni Ottanta e poi la figura di responsabile regionale di settore in Lombardia negli Anni Novanta. Per me è stata una guida incomparabile, un uomo di poche parole ma incisive: mi ha trasmesso l’amore per l’atletica fatta di lavoro sodo e con cervello. Era un uomo dal cuore d’oro anche se poteva sembrare burbero».

Un augurio di pronta guarigione a Luca Mura; lutto in casa Truschi

Dopo l’infortunio accorso a Luca Mura, Giudice FIDAL e ex atleta, mentre svolgeva il servizio di starter alla manifestazione del 24.05.2017 a Salò, oggi è stato operato per la ricostruzione di ginocchio e tibia con prognosi di circa 7 mesi di recupero. Un grosso in bocca al lupo da Fidal Brescia per il pronto recupero. E’ venuto a mancare Rino, il padre di Gianni Truschi, Presidente di Fidal Mantova e nostro Giudice di Gara. A lui e alla famiglia le più sentite condoglianze di Fidal Brescia.