PRESENTAZIONE DEL CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE ASSOLUTO 10000mt SU PISTA 2022

PRESENTAZIONE DEL CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE ASSOLUTO

10000MT SU PISTA 2022

La sala dei Giudici di Palazzo Loggia è stata quest’oggi la prestigiosa location della presentazione
ufficiale del Campionato Italiano Individuale Assoluto 10000mt su pista 2022 che si correranno
domenica 1° maggio a San Polino al campo Gabre Gabric.
Forte è l’emozione per tutti gli attori di questa macchina organizzativa, che hanno fatto le cose in
grande per accogliere un evento di portata nazionale. Il contributo del Comune di Brescia per la
realizzazione del grande impianto sportivo Gabre Gabric di San Polino, ha permesso al Comitato
Provinciale FIDAL Brescia di tornare alla ribalta sul palcoscenico delle competizioni nazionali. A
rendere così speciale l’atletica bresciana, però, sono le società sportive che, grazie al loro
impegno e ad un prezioso lavoro di cooperazione, rendono possibile perseguire obiettivi di livello:
in questo caso la chimica perfetta tra la C.S. San Rocchino, società organizzatrice dell’evento e la
FIDAL Brescia ha portato questo campionato italiano nella città della leonessa.
Alla conferenza stampa hanno preso parte Fabrizio Benzoni, consigliere comunale con delega allo
sport del Comune di Brescia, Vittorio Brunetti e Roberto Pettinari, rispettivamente presidente e
vicepresidente del C.S. San Rocchino, Rolando Perri, Presidente del comitato provinciale FIDAL
Brescia, Alberto Stretti, consigliere FIDAL Brescia e Luca Pretto, Amministratore delegato della
Kupral.
Inaugura la conferenza stampa la dichiarazione del vicepresidente del C.S. San Rocchino Roberto
Pettinari, che ringrazia caldamente la FIDAL Nazionale per aver creduto nella loro società,
premiandola con l’assegnazione di questo campionato italiano. La San Rocchino, da sempre affine
al mezzofondo, spera che con questa manifestazione tale specialità riceva le giuste attenzioni che
si merita e sia da stimolo per la moltitudine di atleti che popolano l’atletica italiana.
Infine Pettinari auspica che l’evento possa essere un esempio e un invito per le società bresciane
a intraprendere l’organizzazione di eventi importanti, che possano raggiungere un sempre maggior
numero di appassionati di atletica e di sport.
Fabrizio Benzoni, consigliere comunale con delega allo sport, esprime tutta la sua ammirazione
per quanto è stato fatto dalla FIDAL negli ultimi anni e ricorda che l’impegno del Comune di
Brescia per la valorizzazione dello sport prosegue: grazie ai fondi del PNRR è stato stanziato un
finanziamento di circa 3,5 milioni di euro per la realizzazione di un impianto indoor di atletica
leggera, un progetto che darebbe ancor più lustro all’atletica bresciana.
Luca Pretto, amministratore delegato di Kupral si congratula con tutti coloro che hanno preso parte
all’organizzazione dell’evento e sottolinea la capacità tecnica e mediatica del presidente Perri. La

loro collaborazione, iniziata quasi per scherzo, negli anni ha preso forma diventando un sodalizio
molto forte.
Rolando Perri, Presidente del comitato provinciale FIDAL Brescia non nasconde la commozione
ora che l’ambizioso progetto dei campionati italiani ha finalmente preso il via e ribadisce la sua
riconoscenza verso tutti coloro che mettono a disposizione le proprie energie per l’attività del
comitato provinciale: senza la passione e la dedizione di queste persone difficilmente si potrebbero
raggiungere obiettivi di tale portata.
Infine, ma non di minor importanza, la stretta collaborazione con gli sponsor che credono
nell’atletica leggera e nei valori che essa rappresenta, e che sono sempre presenti nel sostenere
nuovi progetti.

Tra gli atleti presenti al via ci saranno i rappresentanti dell’elite del mezzofondo italiano: Pietro
Riva, Anna Arnaudo, Italo Quazzola e Rebecca Lonedo. Tra i colori bresciani segnaliamo Davide
Copeta (San Rocchino), il camuno Francesco Agostini e le ragazze della FreeZone alla ricerca di
una conferma dopo lo scudetto del cross.

L’impianto di atletica Gabre Gabric è pronto ad accogliere il caloroso pubblico di Brescia a partire
dalle ore 17,30 di domenica 1° maggio, orario di inizio della prima gara del Campionato Italiano
Individuale Assoluto 10000mt su pista 2022.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.