CAMPACCIO E INDOOR CASALMAGGIORE – GIOVANILE –

Il 2022 ha inaugurato la stagione agonistica con due appuntamenti importanti: il 6 gennaio ha aperto le porte al 2022 il 65° cross del Campaccio, che ha visto la partecipazione di una piccola delegazione bresciana. Nella categoria ragazzi ricordiamo il 16° posto di GIOVANNI PEDERSOLI della Corrintime che ha corso i circa 1200m in 5:08, lasciandosi alle spalle una ventina di avversari.

Domenica 9 gennaio ha preso il via la stagione indoor con la prima riunione di interesse nazionale dedicata alle categorie cadetti e assoluti.

Il getto del peso ha occupato gran parte della mattinata di gare: nella categoria cadette (peso 3Kg) conquista il podio DOZIO ELISA della G.S. VIRTUS CALCO con la misura di 10.26m.

Nella gara maschile (peso 4Kg) vittoria per OKOYE DAVID CHUKWUEBUKA della ATL. ESTRADA con la misura di 11.66m.

Il pomeriggio è stato interamente dedicato alle corse 60 m piani e 60 Hs, in cui gli atleti hanno disputato due prove.

Nei 60m cadette si è distinta MARIA CAMPANELLA della ATL: ESTRADA (8.22); la prima atleta bresciana è ELISABETTA PEDRINI della BRIXIA ATLETICA (8.49). Sui 60m cadetti primo posto per INZOLI DANIELE LEONARDO del CUS PRO PATRIA MILANO con 7.48; primo bresciano MAFFAZIOLI DAWIT della MOTUS ATLETICA CASTEGNATO con 7.88.

Nei 60m Hs cadette si aggiudica il tempo migliore VALESIN ELISA della società sportiva milanese ASPES SSD con 9.28; nella prova maschile vince CASTAGNA MARCO dell’ATL. ESTRADA con 8.69.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *