Ultimo bottino 2023 per i bresciani al Campionato Italiano Master 10 km di Canosa di Puglia

1 518

Finale di stagione più che soddisfacente per i nostri atleti bresciani in trasferta a Canosa di Puglia . Qui infatti ieri lha avuto luogo ultimo appuntamento di livello nazionale per questo 2023: i Campionati Italiani Master della 10 km su strada.

Oltre 50 atleti dellAtletica Paratico e Lia Tavelli dellAtletica Lonato hanno nuovamente attraversato lItalia per andare a correre al Sud, dove ad accoglierli è stata una bufera di vento freddo e grandine, che fortunatamente ha lasciato spazio ad una bella, ma fredda e ventilata giornata di sole per la gara.

LOrganizzazione ha disposto una partenza unica degli oltre 1400 atleti presenti suddividendoli in griglie per categoria, proponendo un percorso decisamente nervoso e muscolare, certo non favorevole al miglioramento del proprio personale sulla distanza.

LAtletica Paratico non ha sbagliato un colpo al femminile in questo 2023: anche se solo per 4 punti ha conquistato anche qui il titolo sulla storica rivale Atletica Faenza, mentre terza si è piazzata lAtletica Assi Trani. Secondo premio invece, come un mese fa a Palermo, al maschile, dove la vittoria va nuovamente alla Dynamyk Fitness, mentre il terzo posto alla Danuia Running.

Ecco i podi individuali bresciani: sono tutti dellatletica Paratico, più il piazzamento di Lia Tavellii.

SF35 Cristina Cotelli : Oro (3819’’). Complimenti a Cristina, che questanno ha fatto un notevole salto di qualità.

SF40: Loretta Bettin Bronzo (3807’’), Lia Tavelli, quinta in 39’’7’’

SF45: Eva Grisoni: Argento (3730’’), dopo loro di categoria alla Maratona di Verona di una settimana fa, si rimette in gioco su distanze a lei meno consone, senza deludere le aspettative.

SF50: Nadia Calvi: Bronzo (4304’’) e Roberta Illini quarta in 4312’’

SF55: Nives Carobbio: Oro (3932’’). Atleta quanto mai poliedrica su ogni tipo di terreno; Maria Claudia Cossetti: Bronzo (4304’’)

SF60: Quarto e Quinto posto rispettivamente per due grandi atlete Giovanna Cavalli (4610) e Valeria Salve Torri (4621’’)

SF65: Iole Ronchi conquista il bronzo in 4807’’ e le due compagne di squadra Maria Grazia Bossi (4920’’) e Amalia Minoia (5109’’) il quarto e quinto posto

SF75: Latleta veterana Eugenia Delbarba vince il bronzo in 1h0813’’

Podi maschili:

SM35: Marco Losio: bronzo in 3320’’

SM40: Matteo Vecchietti: Argento in 3304’’, che a una settimana dalloro a Verona sbriciola il suo vecchio personale registrato lo scorso anno.

SM45: Renato Tosi: Argento in 3302’’, in ottimo stato di forma

SM55: Marco Premoli, 3519’’, quinto posto

SM60: Enrico Eula: Oro (3621’’) e Don Franco Torresani Argento (3703’’) ben ripreso dopo una stagione un potravagliata

 
 
 

 

 

SM65: Lino Cicci, quarto posto in 4036’’

SM70: Pasquale Iezzi, quarto in 4401’’, anche lui reduce di un fantastico oro di categoria alla maratona di Verona

Risultati completi alla pagina https://www.icron.it/newgo/#/classifica/20232967

Eva Grisoni per FidalBrescia.it

About Author

1 thought on “Ultimo bottino 2023 per i bresciani al Campionato Italiano Master 10 km di Canosa di Puglia

  1. Ronchi Iole sf 65 al campionato italiano di Canosa di Puglia non è arrivata terza (bronzo) bensì seconda (argento) l’articolo non è corretto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *