Trofeo Marmotte – 4^ FASE

Trofeo Marmotte – 4^ FASE
21 maggio 2022

Si è disputata a Concesio, presso l'impianto sportivo di San Virgilio, la quarta ed
ultima fase del trofeo Marmotte.
Agguerritissimi gli atleti di tutti i team bresciani che si sono contesi punti preziosi per
conquistarsi un posto nella finale del 4 giugno a Brescia.
L’atletica Rebo Gussago ha organizzato un pomeriggio di sport in cui esordienti e
ragazzi hanno gareggiato sulla velocità, il mezzofondo, il salto in lungo, il lancio del
vortex e la staffetta 4×100.
Inoltre è stato assegnato il titolo provinciale dei 1200 siepi cadetti maschile e
femminile.
Esordienti F10: Maria Carzeri dell’atletica Concesio 2009 si impone sulle 12 serie
dei 50m con il tempo di 7.35: nei 600m Demekech Pennacchio dell’Athletic
Academy ASD mette in riga tutte le più vicine avversarie concludendo in 1.55.58; il
lancio del vortex è stato siglato da Emma De Paolis dell’Atletica Rezzato che mette
a segno un 31.52; infine l’Atletica Rezzato si porta a casa la vittoria della staffetta
4×50 con il tempo di 30.68

Esordienti M10: Leona Torres Castellani dell’Atletica Rebo Gussago trionfa sui
50m fermando il cronometro a 7.15 e lasciandosi alle spalle ottantuno avversari;
Matteo Ferrari dell’Atletica Rodengo Saiano Mico vice i 600m con 1:57.12; il salto in
lungo va a Elia Salari della Corrintime con la misura di 3.74; infine il quartetto della
S.S. Robur Barbarano si porta a casa la vittoria nella staffetta 4×50 con il tempo di
31.26.

Ragazze: nei 60m piani, in una sfida lanciata su ben venti serie, si impone Federica
Chiappani del CUS Brescia con l’invidiabile cronometro di 8.34; la Chiappani si
aggiudica la vittoria anche nel salto in lungo con la misura di 4.46m. I 1000m sono
appannaggio di Dafne Iacono, atleta della Rebo Gussago già conosciuta tra gli
appassionati per le sue spettacolari performance nei cross invernali; per lei il tempo
di 3:27.56. Il team dell’Atletica Carpenedolo si impone nella staffetta 4×100 con il
fantastico tempo di 55.22, che vale ben 906 punti tabellari.

Ragazzi: Federico Codenotti dell’Atletica Gavardo ’90 Libertas conquista il gradino
più alto del podio nei 60 m con il tempo di 8.08; nei 1000m vince Samuele Garattini
della Corrintime con 3:11.64; 47,12m è la misura di Filippo Bossini, dell’Atletica
Concesio 2009, vincitore della gara di vortex. L’Ass. Pol. Capriolese non incontra
rivali nella conquista della vittoria nella staffetta 4×100 (tempo di 55.80).

Nelle gare di contorno riservate alle categorie cadetti e allievi, titolo provinciale nei
1200siepi per Nicole Murtas e Christian Di Maio della Corrintime (Per notizie più
dettagliate si rimanda all’articolo dedicato ai titoli provinciali giovanili). Spicca poi il
risultato di Anna Quaresmini (Atletica Rodengo Saiano Mico) nei 1000m cadette
che vince con l’ottimo tempo di 3:05.74.

La classifica provvisoria del Trofeo Marmotte vede saldamente in testa
l’Atletica Rezzato con 13 punti, seguita da S.S. Robur Barbarano (18 punti) e
CUS Brescia (19 punti).

Grande attesa per la finale di sabato 4 giugno a Sanpolino – Brescia, che decreterà
la squadra vincitrice del Trofeo: preannuncia un’interessante sfida che potrebbe
ribaltare il risultato finale. Vi aspettiamo numerosi per sostenere tutti gli atleti in gara!

Tutti i risultati al link https://www.fidal.it/risultati/2022/REG29078/Index.htm

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.