Carraro – Seramondi, binomio da Record

Elena Carraro

Grande weekend dei Campionati Regionali Junior e Promesse in quel di Saronno, dove si sono messi in luce diversi giovani talenti lombardi del momento. Negli stessi giorni in giro per il Nord Italia (e non solo) quasi tutte le piste indoor si sono prestate per due giorni di gare estremamente intense e ricche di risultati eccellenti. Su tutti spicca il nuovo primato italiano indoor nel salto in lungo cadette da parte della beneamata Alessia Seramondi dell’Audaces Nave. Il talento bresciano supera di misura la vecchia detentrice ancora in attività Ottavia Cestonaro, al quarto tentativo con un balzo a 5.86 che rappresenterà d’ora in poi il nuovo limite del Belpaese (salvo miglioramenti). Tutti risultati utili, senza neanche un nullo (5.50, 5.70, 5.86, 5.32). Il giorno prima sulla pista da poco rinata di Parma, nella distanza spuria dei 50 con ostacoli la compagna di allenamento, Elena Carraro della Brixia Atletica, si mette in mostra con un sontuoso 7.44 in batteria (7.46 in finale), che rappresenta anche per lei la miglior prestazione italiana. Entrambe allenate da Andre Uberti e grande amiche, nel giro di due giorni si portano a casa due ottimi record in visione futura. Sempre a Parma da segnalare il terzo posto di Alessandro Piubeni (tesserato per l’Interflumina) nei 50 metri in 6.03, davanti al Campione Italiano dei 60, Pettenati e il 7.46 di Silvia Taini (Brixia Atletica) sui 50hs che vale ampiamente il minimo per gli assoluti di metà febbraio. Per Silvia secondo minimo assoluto consecutivo, dopo quello della settimana scorsa nelle Prove Multiple di Bergamo che gli è valso il terzo posto complessivo con 3238 punti. Weekend difficile per i bresciani in territorio lombardo che riescono a vincere l’oro solo in una specialità delle sei presenti nel programma indoor di Saronno. Sorpresa nei 60 metri Promesse con Antonio D’Agostino della Virtus Castenedolo,che riesce a vincere l’argento con 7.20 e il nuovo record personale in questa specialità inusuale per lui. Argento anche per l’ostacolista Junior, Oscar Maifredi del Chiari che in finale corre in 8.63 (8.61  in batteria). Tra le Allieve secondo posto di gara per Ester Franchi (Brixia Atletica) sui 60hs con 9.48. Grandi soddisfazioni arrivano per l’oro del saltatore Junior dell’Atletica Rezzato, Davide Papa che chiude la pratica titolo nei salti di qualifica con un buon 13.89. Secondo e terzo posto nelle Promesse per Angelo Tellaroli (Carpenedolo), saltando 13.39 e Pietro Facchin, sempre Rezzato con 13.24. Tra i finalisti da segnalare l’esordio per Paola Ercoli (Brixia Atletica) che chiude la gara al quarto posto tra le promesse con un modesto per lei 5.32. Cambiando regione, nel Palaindoor di Padova, bellissima vittoria nei 1500 metri donne per Federica Zanne in 4:39.65 che precede la compagna Vanessa Campana (terza) dell’Atletica Brescia che taglia il traguardo in 4:44.87. Secondo posto nei 200 metri per l’asso del Rodengo Saiano, Alessandra Bonora che esordisce con un ottimo 25.41. Secondi anche i saltatori Andrea D’Amore (Virtus Castenedolo) nel triplo con 14.39 e una ritrovata Nicole Arduini (Atletica Brescia) nel salto in alto con 1.72. Personale sui 400 indoor per il veloce velocista della Brixia, David Zobbio che ottiene 50.19, concludendo secondo, in un lotto di 72 iscritti. Eccellente risultato per l’Allievo del Chiari, Andrea Dall’Olio nel salto con l’asta che alla prima gara della stagione avvicina immediatamente il personale con un magnifico 4.50 per l’atleta allenato da Daniele Bianchi. Interessante gara a Bergamo sui 60 metri femminili e maschili. Buon terzo posto nella finale A, per Elisa Romeo (Atletica Brescia) con 7.87. Rientra alle gare dopo un anno “sabbatico” Piergiorgio Bianchini (Brixia Atletica) che chiude in 7.03 (7.01 in batteria). Delude purtroppo Andrea Federici che corre la batteria in 7.04 e la finale in 7.33. Appuntamento alla settimana prossima con i regionali Allievi.

Rovetta Dominique per Fidal Brescia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *