Incredibile Alessia Seramondi sopra i 6 metri nel lungo da Cadetta: 6.14 ai Regionali e MPI

Il salto fantastico di Alessia

Si chiama Alessia Seramondi e da domenica 24 settembre 2017 è la miglior saltatrice di sempre in Italia Under 16. Nella finale dei Campionati Regionali Cadette con un favoloso salto fino a 6 metri e 14 centimetri, cancella dopo 19 anni la MPI di La Mantia. E pensare che solo il giorno precedente aveva dominato anche la gara dei 300 mt con un tempo di 39”21, che è la terza miglior prestazione di sempre di categoria. Anche con la staffetta 4×100 lombarda a Fidenza aveva cancellato la MPI con 47”04. E’ solo al primo anno di categoria e indubbiamente è sicuramente uno dei migliori talenti giovanili espressi dall’Atletica Bresciana. Allenata da Andrea Uberti gareggia per l’Audaces Nave. Adesso aspettiamo Cles per vedere fin dove arriverà il talento di Alessia. Non solo Seramndi nell’appuntamento del fine settimana a Busto Arsizio. Altri due Campioni Regionali bresciani a partire da Adam Younis vincitore degli 80 mt con il tempo di 9”24, passando da Irene Romano della Virtus Castenedolo nel Salto in Alto con un “normale” 1.60. Doppio podio anche Alexandra Almici della Motus Castegnato, terza nella gara vinta dalla Seramondi nei 300 mt con il tempo di 41”48 e seconda negli 80 metri con 10”59. Per Giulia Bellini della Free-Zone doppio secondo posto nei 1000 mt con il tempo di 3’07”19 e nei 2000 metri con 6’42”62. Nel disco terzo posto per Theorema Forson del Rezzato con 32.70. Stesso piazzamento per Federica Scolari dell’Atl. Vallecamonica con un lancio di 32.79.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *