I risultati del Meeting del Mezzofondo

Giovedì sera 3 settembre 2015, il Campo Sportivo di Chiari ha ospitato l’edizione n.8 del Gran Premio del Mezzofondo “Città di Brescia”. La manifestazione, organizzata dal Club Sportivo San Rocchino, con un ricco montepremi ha avuto in gara circa 140 atleti, meno del previsto ma comunque con accrediti importanti. Partiamo dai 400 mt donne con la miglior prestazione in campo femminile del Meeting ottenuta da Elena Bellò delle Fiamme Gialle con il tempo di 56″92. Dietro di lei l’accoppiata dell’Atl. Brescia 1950, Michela Pellanda (58″30) e Arianna Tagliabue (59″66). Negli 800 mt vittoria tutta bresciana con la “rossa” Elisa Cherubini dell’Atl. Brescia 1950 che ha chiuso i due giri di pista con il tempo di 2’15″36, superando per soli 62 centesimi la trentina Federica Scrinzi della Lagarina Crus Team. Sul podio anche Alessandra Seghezzi della Free-Zone che ha chiuso con 2’17″32. Nei 3000 mt donne podio tutto bresciano con Alice Sganzerla (tesserata per l’Atl. Insieme New Foods Vr), Clara Faustini (Atl. Lonato-Lem Italia) e Giulia Zanne (Atl. Brescia 1950). Per la Sganzerla tempo finale di 10’07″34, per la Faustini 10’11″24 e per la Zanne 10’17″52. Nelle gare maschili miglior prestazione complessiva del Meeting per il quattrocentista della Bergamo Stars Atletica, Mamadou Gueye, che ha completato il giro di pista con il tempo di 47″72. Alle sue spalle Roberto Severi del Cus Pro Patria Milano staccato di soli 10 centesimi. Sul terzo gradino del podio Brian Kanda Abakpereh della Quercia Trentingrana con 48″88. Negli 800 mt accoppiata vincente da Verona con Leonardo Tesini (1’51″28) e Alessandro Dal Ben (1’51″88) entrambi dell’Atl. Insieme New Foods Vr. Dietro di loro il giovane Allievo della Bergamo Stars Atletica, Abdelhakim Elliasmine che ha chiuso con il tempo di 1’52″20. Nell’ultima gara in programma, i 5000 mt, ben 7 atleti sotto i 15′ con protagonista assoluto Stefano Casagrande dell’US Milanese che ha completato i 12 giri e 200 mt con il tempo di 14’25″98 staccando i due atleti africani Benazzouz Slimani (CUS Parma, 14’39″40) e Mohamed El Mounim (Gruppo Città di Genova, 14’43″52). Al quarto posto Marco Losio della Free-Zone, primo bresciano con 14’44″64.

20150903_MeetingMezzofondo-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *