I risultati della fase 4 del Grand Prix Oxyburn a Nave

La Virus Castenedolo nei cento metri maschili e femminili e l’Atletica Paratico nei tremila, anche qui sia tra le donne che tra gli uomini, sono state le due società provinciali che hanno visto laurearsi i propri atleti. Un’altra bella serata di sport a Nave nella quarta tappa stagionale del master su pista outdoor. Per i masters dell’atletica bresciana, il mese di luglio si è aperto con una calda serata, sulla pista di atletica e sulle pedane dell’impianto intitolato ad Angelo Greotti, l’indimenticato presidente della società Audaces di Nave. In totale sono stati 227 gli atleti che si sono cimentati nelle varie specialità, con l’Atletica Virtus Castenedolo e l’Atletica Paratico tra le società più in vista nella conquista di vittorie. Si è gareggiato per la Fase 4 del Grand Prix Oxyburn, il master su pista outdoor la cui prossima tappa è in programma a Darfo Boario il 22 luglio. Sono stati assegnati i tioli provinciali nei tremila metri e nel giavellotto. Ecco come è andata la serata per quanto riguarda le prime tre posizioni generali. 100 metri Seniores Donne: 1. Braga (Atletica Virtus Castenedolo) in 13”66; 2. Fusi (Atletica Virtus Castenedolo) 15”32; 3. Polver (Atletica Lonato-Lem Italia) 15”72. 800 metri Seniores Donne: 1. Serena (Free-Zone) in 2’37”84; 2. Fusi (Virtus Castenedolo) 2’38”86; 3. Sbardellati (Atletica Paratico) 2’43”86. 3.000 metri Seniores Donne: 1. Tiburzi (Atletica Paratico) in 11’09”82; 2. Catarina (Atletica Brescia Marathon) 11’12”56; 3. Labonia (Atletica Paratico) 11’16”67. Salto in alto/HJ Seniores Donne: 1. Rossetti (Atletica Virtus Castenedolo) m. 1,42; 2. Buizza (Atletica Virtus Castenedolo) m. 1,35. Giavellotto/JT MF: 1. Polver (Atletica Lonato-Lem Italia) m. 15,24; 2. Mascolo (Atletica Virtus Castenedolo) m. 13,76. 100 metri Seniores Uomini: 1. Comper (Atletica Virtus Castenedolo) in 11”74; 2. Astolfi (Atletica Vighenzi Padenghe) 12”32; 3. Sgotti (Atletica Lonato-Lem Italia) 12”42. 800 metri Seniores Uomini: 1. Mingardi (Atletica Lonato-Lem Italia) in 2’09”38; 2. Mortini (Runners Salò) 2’11”21; 3. Olivieri (Free-Zone) 2’11”83. 3.000 metri Seniores Uomini: 1. Zanini (Atletica Paratico) in 9’41”21; 2. Macalli (Cremona Sportiva Atletica Arvedi) 9’43”82; 3. Marini (Atletica Paratico) 9’44”08. Salto in alto/LJ seniores sm35: 1. Conti (Atletica Casazza) m. 1,63; 2. Baiguera (Atletica Virtus Castenedolo) m. 1,60; 3. Cremona (Atletica Bedizzole) m. 1,60. Salto triplo/TJ seniores sm35: 1. Predieri (Atletica Gavardo ’90 Libertas) m. 7,70. Giavellotto/JT MM: 1. Lonati (Atletica Virtus Castenedolo) m. 37,55; 2. Nicoletti (Atletica Cellatica) m. 32,09; 3. Maggiolo (Atletica Virtus Castenedolo) m. 28,50. Giavellotto/JT Gr. 700 SM 35/40/45: 1. Conti (Atletica Casazza) m. 33,88; 2. Nani (Atletica Paratico) m. 27,39; 3. Valsecchi (Atletica Lecco-Colombo Costruzioni) m. 27,33. Ecco invece chi ha vinto i titoli provinciali. 3.000 metri Seniores donne: Valeria Tiburzi (Atletica Paratico, SF45 in 11’09”82), Loretta Catarina (Atletica Brescia Marathon, SF40 in 11’12”56), Isabella Labonia (Atletica Paratico, SF35 in 11’16”67), Anna Sandrini (Atletica Falegnameria Guerrini, SF in 11’23”42), Anna Saottini Bresciani (Arieni Team, SF50 in 11’36”02), Antonella Cimaschi (Atletica di Lumezzane C.S.P, SF55 in 11’38”50), Valentina Bottarelli (Atletica di Lumezzane C.S.P, SF65 in 15’22”09), Franca Attolico (Atletica di Lumezzane C.S.P, SF60 in 15’46”64). Giavellotto/JT MF: 1. Penelope Polver (Atletica Lonato-Lem Italia, SF45 m. 15,24), Anna Mascolo (Atletica Virtus Castenedolo, SF50 m. 13,76). 3.000 metri Seniores Uomini: Marco Zanini (Atletica Paratico, SM35 in 9’41”21), Alessandro Marini (Atletica Paratico, SM45 in 9’44”08), Oscar Romano (Free-Zone, SM35 in 9’52”89), Paride Zani (Atletica Carpenedolo, SM in 10’02”70), Luigi Pierangelo Testa (Atletica Paratico, SM55 in 10’28”34), Roberto Zucconi (Atletica di Lumezzane C.S.P., SM50 in 10’42”36), Daniele Zecchi (Atletica di Lumezzane C.S.P., SM60 in 10’49”44), Livio Donadoni (Atletica Paratico, SM65 in 12’37”12), Tito Gerundi (Atletica Carpenedolo, SM70 in 12’42”25), Vittorio Bertazzoli (Atletica Paratico, SM75 in 13’34”96). Giavellotto/JT MM: Pietro Antonio Lonati (Atletica Virtus Castenedolo, SM50 m. 37,55), Luigi Maggiolo (Atletica Virtus Castenedolo, SM55 m. 28,50), Ennio Bodei (U.S. Serle, SM70 m. 22,61), Emilio Patelli (Atletica Vighenzi Padenghe, SM60 m. 18,46), Maffeo Staffoni (Atletica Paratico, SM65 m. 13,17). Giavellotto/JT Gr. 700 SM 35/40/45: Gabriele Nani (Atletica Paratico, SM35 m. 27,39), Fabrizio Gatti (Atletica Paratico, SM45 m. 26,89), Marco Bertazzoli (Atletica Paratico, SM40 m. 24,54).

20150701_GPOxyBurn_Nave-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.