Campionati Regionali: fulmine Rigali 10″50 nei 100 con RP ma il Campione è Pivotto con bis sui 200, come Losio nei 1500, Balduchelli nei 100 hs, Capoferri nel disco e Rovetta nel triplo

Pivotto_Rieti2015
Pietro Pivotto (foto COLOMBO/FIDAL)

Il 27 e il 28 giugno scorso a Busto Arsizio si sono svolti i Campionati Regionali Assoluti che hanno regalato 5 titoli ai colori bresciani. La gara che più ha regalato emozioni è stata quella dei 100 mt con il duello Rigali-Pivotto. Per l’atleta camuno tesserato per la Brixia Atletica 2014 Asd la batteria è super veloce e con un bellissimo 10″50 migliora il Record Provinciale Assoluto da lui detenuto con 10″53. Ma alle sue spalle spunta di nuovo il velocista di Rodengo Saiano che migliora ancora il suo PB con 10″56. Non soddisfatto Pivotto riesce nell’impresa di battere in finale l’amico “rivale” con 10″57 contro 10″64 di Rigali. Pivotto, deluso dall’esclusione dei Campionati Europei Under 23, disputa ancora i 200 mt dove non ha rivali, dominando la gara con 21″43. Gli altri titoli regionali portano la firma di due atlete con prestazioni oltre i 1000 punti tabellari FIDAL. Per l’atleta di Villa Carcina tesserata per la Bracco Atletica, Sara Balduchelli, la vittoria nei 100 hs con un bel 13″63. Per Natalina Capoferri dell’Atl. Brescia 1950 un lancio del disco fino a 52,86 mt gli regala il titolo regionale. Poi ci sono i 1500 mt che hanno visto un grande protagonista bresciano, l’iseano Marco Losio della Free-Zone che riesce ancora a siglare un tempo importante 3’52″79 che gli ha garantito il titolo regionale. Infine il triplo con il titolo per Dominique Rovetta Gasigwa della Brixia Atletica 2014 Asd con la misura di 15,50 mt, in gara secondo dietro a Schembri. Tanti anche i piazzamenti sul podio. Per l’Atl. Brescia 1950 il 2° posto di Gloria Riva nell’Asta con l’asticella superata a 3,70 mt,  il 3° posto di Giulia Guglielmi nei 100 mt con il tempo in finale di 12″28, il 3° di Nicole Colombi nella marcia 5 km con il tempo di 23’21″43. Per la Free-Zone anche il secondo posto di Alessandra Seghezzi nei 1500 mt con il tempo di 4’39″23. Per l’Atl. Chiari 1964 Lib. il 3° posto di Abdellah Zahouan nella gara vinta da Losio. Per l’atleta del Chiari tempo finale di 3’55″23. Sempre nel mezzofondo ma negli 800 mt secondo posto per Stefano Migliorati della San Rocchino con il tempo di 1’50″90. Nei 5000 mt secondo posto per Abdellatif Batel della San Rocchino con il tempo di 15’10″70 che essendo straniero non poteva salire sul podio regionale lasciato al compagno di squadra Simone Faustini che ha chiuso con il tempo di 15’14″86. Infine il terzo posto nei 3000 siepi di Sami Riffi dell’U.Atl. Valtrompia con il tempo di 9’56″08.

Risultati

1 thought on “Campionati Regionali: fulmine Rigali 10″50 nei 100 con RP ma il Campione è Pivotto con bis sui 200, come Losio nei 1500, Balduchelli nei 100 hs, Capoferri nel disco e Rovetta nel triplo

  1. Il titolo Regionale l’ha vinto anche Rovetta Dominique ( ed è bene sottolineare che si tratta del l’OTTAVO Titolo Regionale,il SETTIMO CONSECUTIVO),perchè il vincitore della gara era fuori concorso essendo tesserato per i Carabinieri

Rispondi a erminio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.