Gli azzurri bresciani della Corsa in Montagna: 7° posto Juniores per Francesco Agostini

JunioresAzzurri_Agostini2015
La squadra Juniores on Agostini primo da destra

Si sono appena conclusi gli Europei di Corsa in Montagna che si sono disputati in Portogallo a Madeira. In gara anche due atleti bresciani, Sara Bottarelli della Free-Zone nelle donne e Francesco Agostini della Brixia Atletica 2014 Asd tra gli Juniores. Proprio da quest’ultimo il miglior risultato con il settimo posto finale che aiuta gli azzurrini a conquistare il bronzo a squadre grazie anche al quarto posto di Davide Magnini. Vittoria in questa gara per il norvegese Overgaard Aarvik. Nella gara donne 28° posto finale anche qui per l’esordiente in azzurro Sara Bottarelli con la squadra italiana femminile al quarto posto nella gara vinta dalla favoritissima Andrea Mayr con Alice Gaggi prima tra le italiane. Tra i maschi splendido terzo posto del vincitore della Pompegnino 2015, Alex Baldaccini che porta la squadra maschile ancora una volta al titolo europeo. La Corsa in Montagna era anche sul Riffelberg (sulle Alpi Svizzere) a Zermatt con i Campionati Mondiali di Lunghe Distanze che hanno visto una vittoria azzurra, quella di Tommaso Vaccina che ha superato il favorito keniano Maina Ngare. Quindi una grande impresa per l’atleta azzurro. Azzurro che ha visto l’esordio del valsabbino Alessandro Rambaldini  con uno splendido 12° posto. Infine la International Youth Cup, gara giovanile che si è disputata lo scorso 27 giugno 2015 in Bulgaria a Smolyan che ha visto il via anche per l’esordiente azzurra Chiara Gazzoli dell’Atl. Brescia 1950 che ha ottenuto un ottimo 20° posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.