In vetta al Guglielmo trionfano Fabrizio Boldini e Anna Conti

ProaiGolemPodio2015
Il podio della Proai-Golem (fonte http://running-nave.blogspot.it)

2h51’06” partendo da Provaglio d’Iseo fino in cima al Monte Guglielmo dopo aver percorso sentieri di montagna, mulattiere (la temibile “Forcella di Sale”) e quanto si trova in alta montagna in condizioni di tempo nuvoloso con leggera pioggia è il tempo impiegato da Fabrizio Boldini della Pellegrinelli per tagliare per primo il traguardo dell’edizione 24 della Maratona del Guglielmo, meglio conosciuta come Proai-Golem. La sfida continua con se stessi nella fatica dei 30,100 km ha coinvolto domenica 14 giugno 2015 ben 425 atleti. Quest’anno non riesce nell’impresa Franco Bani della New Athletics Sulzano. Per il plurivincitore della manifestazione è arrivato il secondo posto a 2’13” dal vincitore. Al terzo posto l’atleta della Free-Zone, Luigi Rota che è riuscito a non farsi agguantare da Matteo Bertoli della Capriolese e Domenico Lazzari della Pertica Bassa. In campo femminile l’Atl. Francicorta, società organizzatrice insieme alla Proai-Golem e al CAI di Provaglio d’Iseo, piazza la pedina vincente con Anna Conti che chiude con il tempo di 3h17’30” prcedendo Laura Gotti della Capriolese e Barbara Bani della New Athletics Sulzano.

20150614_ProaiGolem-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.