Assegnati a Chiari i primi titoli provinciali Cadetti/e e Allievi/e

BonoraAlessandra2015
Alessandra Bonora

Mercoledì 20 maggio 2015 si sono assegnati a Chiari i primi titoli provinciali giovanili su Pista Outdoor con le categorie Cadetti/e e Allievi/e. Il cielo nuvoloso non augurava niente di buono ma alle ore 20.00 si è miracolosamente aperto e ha garantito il regolare svolgimento delle gare in un clima adatto agli atleti. Partiamo con il resoconto dei Campioni Provinciali partendo dalla categoria Allieve. Nei 200 mt ritorna in pista Camilla Maestrini dell’Atl. Rodengo Saiano che sembra volare ma agli ultimi 20 metri non riesce a tenere il ritmo e conclude camminando la gara facendo registrare comunque un tempo di 26″66. Adesso aspettiamo l’atleta di Rodengo Saiano a Chiari nella prima gara sui 100 mt. Negli 800 mt vince la favorita Elisa Cherubini dell’Atl. Brescia 1950 con il tempo di 2’20″48, mentre nei 3000 mt è la compagna di squadra Chiara Gazzoli a dominare la gara. Per la vicecampionessa italiana Allieve di Corsa in Montagna tempo finale di 10’16″98. Un’altra atleta con la maglia delle leonesse vince il titolo nelle siepi 2000 mt, Silvia Aperti con il tempo di 8’23″82. Nei 400 hs 1’10″60 per Margherita Biondi dalla Brixia Atletica 2014 Asd. Nel Triplo misura di  8,30 mt per Giulia Desenzani del Carpenedolo. Nel Disco il titolo è di Veronica Rossetti della Brixia Atletica 2014 Asd con la misura di 28,25 mt. Nel Martello è l’atleta di casa Delia Fravezzi dell’Atl. Chiari 1964 Lib. a lanciare il martello fino a 36,22 mt. Nelle gare Allievi partiamo dai 200 mt con un altro atleta di casa a primeggiare, quel Mohamed Belgada che non se la sente ancora di lasciare l’Italia per la Francia. Per “Mo” tempo di 23″02 sul mezzo giro di pista. Negli 800 mt successo di Stefano Facchin del Rezzato con il tempo di 2’03″48. Nei 3000 mt con il tempo di 9’20″36 vince Ismail Ez Zaki del San Rocchino. Nelle siepi 2000 mt titolo a Nicolò Guatta del Serle con 6’55″56. Nei concorsi partiamo con l’Asta con i 3,40 mt di Paolo D’Elia del Chiari. Nel triplo è Davide Papa del Rezzato con il miglior salto di 13,09 mt. Nel Disco è ancora Atl. Chiari con Sergiu Motroi e un lancio di 26,03 mt. Nel Martello titolo per Mattia Florio della Virtus Castenedolo con la misura di 51,71 mt. Nelle Cadette 80 mt nel segno di Alessandra Bonora dell’Atl. Rodengo Saiano che si migliora con il tempo di 10″28. Nelle gare di mezzofondo arriva la doppietta delle “gemelle” del Villanuova’70, Sophia Favalli  nei 2000 mt (6’45″12) e Vanessa Campana nei 1200 siepi (3’58″70). Nei 300 hs ci prova Licia Degiacomi del Nave con il tempo di 48″88, vincendo anche il lungo con 5,16 mt. Nell’Asta 2,50 mt per Laura Festa del Chiari. Nel Disco 19,45 mt per Alessia Sanfelici dell’Atl. Rodengo Saiano. Nel Cadetti attesa per le prove di David Zobbio dell’Atl. Concesio 2009 che vince gli 80 mt con il tempo di 9″42 e domina il Salto in Lungo con 6,70 mt. Nelle gare di mezzofondo è doppietta dell’Atl. Vallecamonica con Massimo Zucchi nei 2000 mt  con il tempo di 6’14″52 e Nicola Legena nelle siepi 1200 mt con 3’49″06. 300 mt hs nelle mani di Ousseni Bara dell’Oratorio Roè Volcianocon 42″40. Nell’Asta è ancora Atl. Chiari con Samuele D’Elia che valica l’asticella posta a 3,00 mt. Nel Disco vince il titolo Andrea Lavello del Villanuova’70 con 25,63 mt, che si ripete nel Martello con 20,03 mt.

20150520_CampProvCadetti-Allievi_Chiari-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.