Dreams Meeting a Chiari: in evidenza Zobbio, Bonora, Carraro, Adu, Campana e Agbonlahor

DreamsMeeting4x100premiazioni
La premiazione della 4×100 Cadette

Si è disputato sabato scorso, 9 maggio 2015, il Dreams Meeting organizzato da un pool di società bresciane del settore Giovanile: Motus Atl. Castegnato, Atl. Villa Carcina, Pol. Bassa Bresciana e Atl. Concesio 2009. Il motto “Uniti per l’Atletica”. In gara numerosi atleti delle cagtegorie Cadetti, Cadette ed Esordienti. La manifestazione ha avuto inizio alle ore 14.30 con i più piccoli, Esordienti B-C che hanno disputato tre gare non competitive: lungo, 400 mt e 50 mt. Dopo la parentesi promozionale con moltissima partecipazione alle ore 16.00 il via alle gare. Attesa soprattutto per le categorie Cadette e Cadetti. Si è partiti con gli ostacoli, 100 mt Cadetti e 80 mt Cadette. Nei Cadetti  14″58 per Ousseni Bara del Roè Volciano che ha dovuto cedere però al bergamasco Federico Piazzalunga della Pol. Atl. Brembate Sopra. Nelle Cadette stupendo duello tra due esordienti della specialità, Elena Carraro dell’Audaces Nave e Joan Adu dell’Atl. Virtus Castenedolo. Alla fine solo  2 centesimi dividono le due atlete: 12″54 per Elena e 12″56 per Joan. Terzo posto per Chiara Pelizzari (Atl. Rodengo Saiano) con 13″10. Nei 300 mt Cadette vola finalmente anche Alessandra Bonora dell’Atl. Rodengo Saiano. Per la finalista 2014 dei Campionati Italiani arriva il 41″64. Dietro di lei una bravissima Sophia Favalli del Villanuova’70, abituata a gare più lunghe, che conclude con 42″72. Terzo posto per la camuna dell’Atl. Vallecamonica Elisa Ducoli con 43″64. Nei Cadetti altro pezzo da 90 per l’Atletica Bresciana, David Zobbio dell’Atl. Concesio 2009, che non riesce nell’impresa di scendere sotto i 36″, con il crono fermo a 36″44. Dietro di lui Simone Vanoncini del Club Alzano con il tempo finale di 37″46. Terzo posto per Davide Valdameri dell’Atl. Brescia 2010. Nelle gare di mezzofondo il successo previsto di Vanessa Campana nei 2000 mt con il tempo di 6’46″34. Dietro di lei il vuoto con il secondo posto di Caterina Barilari della Polisportiva Bassa Bresciana con 7’38″52. Nei Cadetti rimonta negli ultimi 200 mt per Matteo Rosa dell’Atl. Rodengo Saiano che ha superato sul traguarda l’atleta della Robur Barbarano, Simone Gobbi, con il tempo di 6’31″08 (6’31″64 per Gobbi). Nel Salto in Alto un altro bel risultato per Jeminah Agbonlahor della Motus Atl. Castegnato che supera l’asticella posta a 1,55 mt. 1,40 mt invece per Chiara Pozzani del Villanuova’70 e Valeria Sardi del Chiari.  Nell’Alto Cadetti è l’altro talento del Concesio 2009 che vince la gara con la misura di 1,66 mt, 2 centimetri in più di Nixon Estacio Vergara dell’Atl. Vallecamonica, che ha superato per altri 2 centimetri il compagno di squadra Matteo Salari. C’era anche il Triplo che tra le Cadette ha visto la vittoria di Joan Adu della Virtus con la misura di 10″16 davanti a Michela Archetti dell’Atl. Rodengo Saiano che è arrivata fino a 9,66 mt, 1 centimetro in più di Siliva Accardi del Villanuova’70. Nei Cadetti invece 11,64 mt per Daniele Marzi della Free-Zone, che ha vinto davanti a Matteo Anselmini della Virtus Castenedolo fermo a 11,56 mt. Nel Giavellotto un’altra vittoria per Alessia Sanfelici dell’Atl. Rodengo Saiano con la misura di 28,64 mt. 26,06 mt per la seconda, Gloria Plebani del Paratico. Anche tra i maschi un altro successo per Andrea Lavello del Villanuova’70 con la misura di 40,09 mt. Nella Marcia i successi di Andrea Nappi tra i Cadetti 5000 mt con il tempo di 25’15″46 e di Letizia Menini dell’Atl. Rodengo Saiano nei 3000 mt Cadette con il tempo di 18’33″10. Nell’ultima gara in programma, la staffetta 4×100 arriva il netto successo dell’Atl. Rodengo Saiano tra le Cadette con il tempo di 51″70 e dell’Atl. Chiari Lib. 1964 tra i maschi con il tempo di 48″50. Nelle altre gare in programma gli Esordienti A con 50 mt, 600 mt, Marcia 1000 mt e alto. Tra le femmine i successi di Elisagiulia Gilberti dell’Atl. Villa Carcina nei 50 mt (7″88), Anna Zanardelli del GP Felter Sport nei 600 mt (1’58″77), Nicole Gavazzi dell’Atl. Rodengo Saiano nella Marcia 1000 mt (6’21″46) e Alessia Mazzelli della Motus nell’Alto (1,15 mt). Tra i maschi i successi di Nicolò Lancini del Paratico nei 50 mt (7″42), Alessio Pantaleoni del Villanuova’70 nei 600 mt (1’49″38), Luca Nappi sempre Vilanuova’70 nella Marcia 1000 mt (6’10″09) e Pietro Milzani del Vighenzi nell’Alto (1,30 mt).

20150509_DreamMeeting_Chiari-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.