Vezza d’Oglio e la Corsa in Montagna: i risultati della gara giovanile

Vezza2015Torniamo a domenica 26 aprile 2015 per riassumere la manifestazione che si è disputata a Vezza d’Oglio, in Vallecamonica, la Gara Regionale Giovanile di Corsa in Montagna valida per i Trofei Regionali di Società e per i Campionati Provinciali Individuali dalle categoria Ragazzi/e a quelle Allievi/e. Splendido il percorso allestito dall’Atl. Vallecamonica, società ormai espertissima in questo tipo di manifestazioni, dopo aver organizzato anche i Mondiali qualche anno fa e numerosi Campionati Italiani. Vezza d’Oglio sarà probabilmente presentata come sede per i futuri Campionati Italiani Assoluti per un ritorno dell’Atl. Vallecamonica in una grande organizzazione. Le gare del 26 aprile sono iniziate con le categorie Esordienti. In campo femminile il successo di Maria Gusmeroli del GP Talamona davanti a Martina Gianola del Premana e la bresciana Anna Zanardelli del Felter Sport Puegnago. Tra i maschi il primo e unico successo bresciano della giornata grazie ad Alessio Pantaleoni del Villanuova’70 davanti a Serigne Mbengue del Casazza e Fabio Rinaldi (figlio dell’ex atleta di Marone Jimmy) del’Atl. Vallecamonica. Tra le ragazze la prima a tagliere il traguardo è stata Camilla Ricetti dell’Atl. Alta Valtellina che allo sprint ha superato di un soffio Serena Lazzarelli del Valchiavenna; quarto posto per la prima bresciana, Anita Bettinsoli dell’U.Atl. Valtrompia che si laurea campionessa provinciale. Tra i Ragazzi il titolo provinciale è quello di Luca Poiatti, camuno della Corrintime, giunto terzo al traguardo dietro ad altri due atleti di Sondrio, Nicola Fumagalli del Valchiavenna e Andrea Parolo del Piadena. Nelle Cadette doppietta della Premana con Francesca Gianola sul gradino più alto del podio e Marta Tenderini sul secondo. Solo settima la prima bresciana dell’Atl. Vallecamonica, Lorena Canti, vincitrice del titolo provinciale. Tra i Cadetti ottimo piazzamento per il compagno di squadra di Lorena,  Massimo Zucchi, titolo provinciale e secondo solo ad Alain Cavagna della Valle Brembana, vincitore con oltre 45″ di vantaggio. Terzo posto per Andrea Gianola della Premana. Beatrice Bianchi è invece la vincitrice della gara Allieve. Per la bergamasca del Casazza un vantaggio di 42″ su Francesca Majori dell’Alta Valtellina. Prima delle bresciane Chiara Gazzoli dell’Atl. Brescia 1950 con il sesto posto e il titolo provinciale. Tra gli Allievi, ultima gara in programma, il successo di Andrea Prandi dell’Atl. Alta Valtellina davanti a Belay Giacomelli dell’US Bormiese. Primo degli atleti bresciani e vincitore del titolo provinciale è Andrea Bettinsoli dell’U.Atl. Valtrompia, giunto al settimo posto.

20150426_VezzadOglio_MontagnaGiovanile-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.