Magnifica Salodium: vincono Marco Zanoni e Anisleidy Cordero Garcia

Zanoni-Salodium
Marco Zanoni inseguito dai compagni di squadra

Domenica 22 marzo 2015 Salò ha ospitato l’edizione 2015 della Magnifica Salodium, la prima come gara ufficiale FIDAL di carattere Nazionale. L’impegno della Garda Running è stato premiato con quasi 300 atleti al traguardo, dopo aver faticato sullo splendido percorso allestito sulle montagna intorno al Benaco. Alla fine il dominio è targato GP Pellegrinelli Darfo con una splendida tripletta con il podio formato dagli atleti di Gualtiero Pellegrinelli. Sul primo gradino Marco Zanoni che ha lasciato ben 47″ ad Andrea Bottarelli. Sull’ultimo gradino del podio Davide Danesi. Per i tre alfieri della Pellegrinelli sta per iniziare il periodo dei Campionati Italiani dove vogliono ben figurare come società. Ai piedi del podio il marocchino della Free-Zone, Issam Madouh, e Filippo Bianchi della Libertas Vallesabbia, società che organizza il Tour denominato Grand Prix della Corsa in Montagna della Vallesabbia e Alto Garda, di cui la Magnifica Salodium fa parte come prima tappa. Sesto posto per Alessandro Noris, bergamasco della Pool Soc. Alta Valseriana. Settimo l’altro alfiere Free-Zone, Luigi Rota. Ottavo Domenico Lazzari della Pertica Bassa. In campo femminile vittoria per l’atleta italo-cubana Anisleidy Cordero Garcia, tesserata per la squadra trentina dell’Alto Garda e Ledro. Alle sue spalle, con 1’12” di ritardo un’altra maglia arancione Free-Zone, quella di Angela Serena. Terzo gradino del podio invece per l’ex campionessa italiana di Corsa in Montagna, Maria Grazia Roberti che veste la maglia dell’Atl. Gavardo’90. Ai piedi del podio femminile Cristina Dusina dell’Arieni Team. Quinto posto per un’altra atleta con la maglia Atl. Gavardo’90, la bergamasca Daniela Vassalli. Sesta piazza per Emanuela Festa della Rebo Gussago.

20150322_MagnificaSalodium-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.