Concesio, i risultati del cross sulla neve

CrossConcesio
Immagine del Cross di Concesio grazie a Free-Zone

Grazie al lavoro dell’Atl. Concesio 2009, della Brixia Atletica 2014 Asd e alla splendida giornata di sole si è potuto svolgere la terza edizione 2015 del Cross “Comune di Concesio” alla memoria di Fabrizio Bonardi. Tantissimi i giovani atleti presenti al via (ben 400) nelle varie categorie per contendersi il titolo individuale provinciale di Corsa Campestre. Ma partiamo dalla prima gara in programma, quella riservata alla categoria Esordienti femminile, che ha visto il successo di Elisagiulia Gilberti del Villa Carcina, l’unica di categoria che si conferma sul podio dopo la prima gara stagionale. Per la vincitrice di Villa Carcina, Assamidi Hajar (Villanuova’70) solo il settimo posto. Sul podio troviamo Irene Tonacci e Martina Mosconi, entrambi della Robur Barbarano. Per le prime tre uno sprint spalla a spalla. Quarto posto per Anna Zanardelli del Felter Sport, seguita da Sara Bricchi del Serle. Nei maschietti Esordienti arriva quarto Alessio Pantaleoni (Villanuova’70) il vincitore di Villa Carcina. Lascia sul podio il vincitore di giornata, il suo compagno di squadra Elia Zambelli che ha avuto la meglio allo sprint di Francesco Gozzi della Robur Barbarano e di Filippo Raza dell’U.Atl. Valtrompia. Al 5° posto Mattia Bernasconi del Vighenzi. Nella categorie delle Ragazze si conferma vincente Giulia Bellini della Vighenzi con tre secondi di vantaggio sulla rivale di inizio stagione, Martina Mensi del Pompiano. Terzo posto per Martina Cottali del Villa Carcina e quarto per Elisa Svanera dell’Atl. Rodengo Saiano. 5° posto per Omaima Assamidi del Villanuova’70. Nei Ragazzi la sorpresa con Nicola Avanzini della Robur (6° a Villa Carcina) che coglie il successo davanti al favorito Matteo Guatta del Serle. Terzo gradino del podio per Matteo Carasi del Concesio. Dietro all’atleta di casa il 4° posto di Elia Barba del Villanuova’70 e il 5° di Rida Idrissi Kamal della Bassa Bresciana. Nella categoria Cadette solito monologo delle fortissime Sophia Favalli e Vanessa Campana che arrivano nell’ordine al primo e secondo posto. Per l’Atl. Villanuova’70 arriva anche il tris grazie a Noemi Tobanelli. Il quarto posto invece è di Stella Manerba dell’Atl. Rodengo Saiano davanti a Chiara Ghidini del Concesio. Nei Cadetti, una delle gare più emozionanti per il bel finale, ritroviamo la vittoria di Daniele Caceffo (ricordiamo febbricitante a Villa Carcina) che resiste agli attacchi di Massimo Zucchi (Atl. Vallecamonica) in testa fin dall’inizio e superato nel finale con 5″ di vantaggio. Terzo posto per Giovanni Carli del Serle che ha avuto la meglio di Nicola Legena della Vallecamonica. 5° posto per Mattia Zambelli del Villanuova’70. In gara anche gli Allievi nelle gare di contorno provinciali. Tra i maschi successo per il marciatore del Villanuova’70 e campione italiano Pietro Zabbeni con 16″ di vantaggio su Davide Prandelli della San Rocchino. Terzo gradino del podio per Stefano Facchin del G.S. Atl. Rezzato. Nelle Allieve accoppiata vincente targata Atl. Brescia 1950 con il successo di Elisa Cherubini davanti a Camilla Vertua. Terzo posto per Francesca Speziani dell’Atl. Rodengo Saiano.

Infine doveroso pubblicare i ringraziamenti pervenuti da Massimo, un componente della famiglia di Fiorenzo Bonardi
Carissimi, vi ringrazio ancora di cuore a nome di mia cognata e di tutta la famiglia per la dedica fatta ieri.  Ci ha fatto immensamente piacere.  Siete stati veramente molto cari ad avere questo pensiero. Ieri dentro di me la gioia nel vedere i ragazzi a correre si alternava alla tristezza ed alla malinconia nel pensare che solo un po’ di anni fa ero insieme a Fabry a correre le stesse gare……Ma questa è la vita e dobbiamo continuare a viverla pienamente nel ricordo di chi ci ha preceduto e per preparare un futuro migliore a chi verrà dopo. Estendente i ringraziamenti a tutti gli organizzatori. Un abbraccio immenso.

20150208_CrossConcesio-risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.