Tutti gli articoli di danesi.federico

Sabato 22 settembre l’inaugurazione della Pista di Atletica Leggera di Concesio

Un nuovo impianto prende vita in provincia di Brescia, precisamente a Concesio. Sabato 22 settembre 2018 alle ore 15.00 autorità e atleti inaugureranno in Via Aldo Moro il restyling dell’impianto. Nuovo manto sintetico, in precedenza la pista era in asfalto. Grande soddisfazione per l’atletica bresciana per un nuovo impianto che nasce al centro della Provincia e sarà utilizzato da numerose società del territorio della Valtrompia e della Città. Continua la lettura di Sabato 22 settembre l’inaugurazione della Pista di Atletica Leggera di Concesio

Italiani Master Strada: dominio Paratico e titoli per Carrara e Torresani

La Festa del Paratico

Si sono svolti il 1 Settembre ad Alberobello i campionati italiani di corsa su strada sulla distanza di 10 km. L’evento chiamato Trullincorsa Tricolore ha avuto il suggestivo scenario nella città dei Trulli, sito dell’Unesco, in cui è stato allestito un percorso da ripetere tre volte per gli atleti master giunti da tutta Italia. Erano presenti anche numerosi atleti bresciani. Tra le donne, nella categoria promesse, giunge seconda Nahimana Cavaline, Free-Zone, quinta assoluta al traguardo in 35’08”. Carrara Enrica, Atl. Di Lumezzane C.S.P., ha conquistato il titolo per la categoria SF50 con il tempo di 38’57”. Continua la lettura di Italiani Master Strada: dominio Paratico e titoli per Carrara e Torresani

Run to Majano, appuntamento il 2 settembre a Roè Volciano

In vista della rappresentativa che l’8 settembre 2018 parteciperà all’edizione 2018 del Trofeo Internazionale di Majano, è stato confermata la data del 2 settembre 2018 per la manifestazione di avvicinamento al Trofeo. Si svolgerà come nel 2017 a Roè Volciano. E’ stata diramata una lista dei pre-convocati in base ai risultati del 2018 ma sarà la gara di Roè a definire i convocati ufficiali, uno per ogni gara + le staffette.
007-18-ConvocazioniMajano

45^ Diecimiglia del Garda: vincono i keniani Kipchumba e Mukandanga

L’arrivo di Batel, secondo

Domenica 5 Agosto si è svolta una gara storica a Navazzo di Gargnano: la Diecimiglia del Garda. Una distanza anglosassone per una competizione longeva che annovera tra i partecipanti nomi divenuti nel tempo illustri per l’atletica. Sabato vi era stato il prologo con la seconda edizione della Caminàa Storica Trail, corsa di 29.5km dal tracciato impegnativo con 1610 metri di dislivello positivo, sviluppata nel Parco Altogarda. Continua la lettura di 45^ Diecimiglia del Garda: vincono i keniani Kipchumba e Mukandanga

Spettacolo a Malonno nella Corsa in Montagna “Mondiale”

L’arrivo di Cesare Maestri (foto organizzatori)

Due giorni di spettacolo internazionale per la Corsa in Montagna, nel week-end del 4 e 5 agosto 2018. Si parte il sabato con il tradizionale Piz Tri Vertikal che ha visto al via e protagonista assoluta la campionessa austriaca Andrea Mayr, vincitrice con il tempo di 38’11”. La gara era anche fase della Coppa del Mondo. Secondo posto per la nostra bresciana camuna Valentina Belotti (Atl. Alta Valtellina) staccata di ben 4’39”. Terzo posto per Sarah McCormack. Per l’Irlandese sono 37″ da Valentina. Continua la lettura di Spettacolo a Malonno nella Corsa in Montagna “Mondiale”

I magnifici cinque di Berlino; peccato per la Colombi

E’ tempo di manifestazioni internazionali per i nostri atleti, che saranno chiamati in causa a gareggiare contro i compagni del vecchio continente nella 24° edizione degli Europei di Atletica Leggera che si disputeranno a Berlino, nello stadio del fantastico uno, due di Usain Bolt sui 100 e 200. L’Italia a questo giro invade la capitale tedesca con 91 atleti (51 maschi e 40 donne), dietro soltanto come numero a Germania (140), Regno Unito (111), e Spagna (99). Tra le fila degli atleti azzurri i bresciani sono una minima parte, ma comunque presente, con un drappello di cinque atleti.

Continua la lettura di I magnifici cinque di Berlino; peccato per la Colombi

Bagolino Alin Run: trionfano Rambaldini e Nanu

9^ Bagolino Alpin Run, il campione del mondo Rambaldini corre e vince a Bagolino. Tra le donne dominio della Nanu. Il 29 luglio si è svolta la nona edizione della Bagolino Alpin Run. 300 atleti si sono sfidati sul percorso di 16 km con dislivello positivo di 1200m con partenza e arrivo al Parco Pineta. La gara valeva come ultima prova del Grand Prix di corsa in montagna Valle Sabbia e assegnava il titolo di campione regionale di corsa in montagna. Continua la lettura di Bagolino Alin Run: trionfano Rambaldini e Nanu

“Da giù a su per Pontoglio” a Lollo e Bazzoli

Venerdì 27 Luglio si è svolto il 26° Trofeo Atletica Pontoglio, manifestazione serale comprendente la terza edizione di “Da giù a su per Pontoglio”, gara di 7450m sviluppata in circuito per le vie del paese. La competizione era valida come seconda prova del circuito Diamond Cup. I primi passi di corsa della serata sono stati quelli dei bambini che si sono sfidati sulla distanza di 400m. Verso le 20:30 è stato dato il via per gli adulti. Continua la lettura di “Da giù a su per Pontoglio” a Lollo e Bazzoli

40 anni la storia dell’Atletica a Brescia: 2.01 per Sara Simeoni

Nel cuore di Sara Simeoni e nei bresciani amanti dell’Atletica Leggera rimane fissa quella data: 4 agosto 1978. Verso le ore 20.00 il salto che entrerà nella storia, con quel 2.01 mt che porterà Sara in cima al mondo.  Purtroppo non si potrà festeggiare l’evento nell’impianto del Campo Calvesi che rimane ancora chiuso in attesa dello sblocco della bonifica. All’interno del campo il ricordo di quel giorno con una targa che commemora il record del mondo.

Gamba Buna Trail, corsa con i campioni

Il 15 luglio si è svolta nel centro sportivo di Caino la terza edizione della Gamba Buna Trail, corsa in montagna regionale di 10 km, valevole come undicesima tappa del “Brescia Running Tour Master” e decima fase del Grand Prix provinciale Master di Società di Corsa. Le categorie in gara erano Juniores, Promesse e Seniores. I primi posti vanno a due atleti e campioni dell’Atletica Valli Bergamasche: Maestri Cesare, quest’anno argento agli europei di corsa in montagna a Skopje, fa sua la gara in 43:08. Lo segue il compagno di squadra: Rambaldini Alessandro, campione del mondo di corsa in montagna lunghe distanze lo scorso giugno a Karpacz. Continua la lettura di Gamba Buna Trail, corsa con i campioni

Favalli ad un passo dalla Finale a Gyor; titoli Regionali a Capoferri, Melon, Piubeni, e Rovetta

E’ tempo di Campionati Europei Allievi a Gyor in Ungheria per due atlete assai promettenti del panorama italiano, ma bresciane. Esiti diversi, ma grande esperienza e grande maturazione saranno servite per affrontare le gare in questo appuntamento fortemente voluto da entrambe fin dall’inizio della stagione. Le due giovani azzurre Under18 sono Elena Carraro e SophiaFavalli, entrambe al secondo anno di categoria. Forte del titolo italiano di categoria sugli 800, Sophia si presenta nella città ungherese con grandi speranze e con una buona possibilità di giocarsi tutte le sue carte per un ingresso in finale. Continua la lettura di Favalli ad un passo dalla Finale a Gyor; titoli Regionali a Capoferri, Melon, Piubeni, e Rovetta

Rigali ottiene tutto: minimo, Record e Maglia Azzurra

La star si tinge di giallo-blu Brixia con il redivivo Roberto Rigali, in grande spolvero dopo le uscite di giugno sui 200 in cui è riuscito a limare il proprio personale. Nella prima calda e poi fredda serata di Nembro nel centro sportivo “Saletti” il giovane atleta stanziatosi a Bergamo registra il miglior crono di sempre, migliorando persino i risultati ventosi ottenuti finora. Inserito nella quarta batteria, con vento nella norma +0.9, Roberto scatta subito davanti a tutti, lanciandosi poi verso il tempo monstre di 10.31 che gli vale come minimo dei Campionati Europei di Berlino il prossimo agosto. Con lui nelle qualifiche erano presenti altri due velocisti della Brixia, Alessandro Zanandreis classe 1999, che ferma il cronometro a 11.03 e Andrea Federici, che palesa sempre un buono stato di forma, chiudendo a 10.78.  Continua la lettura di Rigali ottiene tutto: minimo, Record e Maglia Azzurra

Regionali Jun/Pro, a Brescia vanno 9 Ori; gran tempo di Melon e Bonora

Weekend dedicato alle categorie Junior e Promesse a Cinisello Balsamo per i Campionati Regionali di categoria il 30 giugno e il primo luglio. Tanti sono stati gli atleti bresciani che si sono messi in mostra per questi Campionati e sono arrivati anche nove ori di ottima fattura. Alessandra Bonora (Atletica Rodengo Saiano) è stata una di queste, con un grandissimo tempo sui 400 piani in 55.76 nella categoria Junior, scavalcando di fatto la più esperta Putti. Ci prova anche sugli 800 riuscendo a far segnare 2:13.67, arrivando seconda.
Splendido primo posto per Chiara Melon dell’Atletica Brescia sulla distanza più breve, dove in finale avvicina di un solo centesimo il proprio personale di Agropoli, 11.91, dopo aver corso la batteria in 12.03. Il giorno seguente si mette al collo la medaglia d’argento nei 200 con 25.46. Continua la lettura di Regionali Jun/Pro, a Brescia vanno 9 Ori; gran tempo di Melon e Bonora

Finale Oro, terzo posto per l’Atletica Brescia; la Brixia torna in Finale Argento, grazie alla velocità

Foto Fidal/Colombo

Torniamo indietro nel weekend del 23 e 24 giugno sono andati in scena i tanto attesi Campionati Nazionali di Società, le Finali 2018 con l’Atletica Brescia, in pole per un posto sul podio, tra le società migliori d’Italia. Missione compiuta per le giovani atlete bresciane, che in quel di Modena hanno saputo valorizzare al meglio le proprie capacità conquistando un eccellente terzo posto grazie ai 148 punti che sono riuscite a portarsi a casa, dietro soltanto alla Studentesca Rieti e la Bracco Atletica. Vince i 100 metri Johanelis Herrera Abreu grazie all’ottimo tempo di 11.67 con cui riesce a infilare l’azzurrina Alloh e Paoletta. Conosce il secondo gradino del podio Natalina Capoferri nel disco, dove grazie ai suoi 52.74 rimediati all’ultimo lancio si piazza seconda.
Continua la lettura di Finale Oro, terzo posto per l’Atletica Brescia; la Brixia torna in Finale Argento, grazie alla velocità

I Record Provinciali 2018 aggiornati

Tanti i Record Provinciali abbattuti nel 2018. L’ultimo quello di Stefano Migliorati (C.S. San Rocchino) che a Lignano Sabbiadoro abbassa di pochi centesimi il suo precedente primato di 1’47″79 portandolo a 1’47″53. Pochi giorni prima l’exploit di Roberto Rigali nei 100 mt. Sempre a Nembro, come nel 2017, si migliora portando il record ad un bellissimo 10″31 . Per questa statistica non si può considerare Marcel Jacobs in quanto tesserato per società non bresciana. Entrambi gli atleti risultati nei primi 4 posti della graduatoria Nazionale dietro a Tortu. Continua la lettura di I Record Provinciali 2018 aggiornati